I migliori massaggiatori portatili 2022

Scoprite i migliori massaggiatori portatili per rilassarsi e alleviare i dolori muscolari. Siete alla ricerca dei migliori massaggiatori portatili? Siete nel posto giusto: abbiamo raccolto le nostre migliori scelte per farvi rilassare. I massaggiatori portatili sono progettati per alleviare i dolori muscolari di gambe, spalle, collo e schiena, il tutto comodamente da casa. Questi simpatici dispositivi possono essere utilizzati in qualsiasi momento, anche tra un appuntamento di massaggio e l’altro. Molti dei nostri prodotti sono dotati di accessori che consentono di personalizzare il massaggio in base alle proprie esigenze. Ce n’è per tutti i gusti, sia che vogliate rilassarvi, favorire il recupero dopo l’allenamento o che siate alla ricerca di un massaggiatore a percussione per sciogliere i nodi più profondi.

Tutti i migliori massaggiatori portatili offrono una varietà di impostazioni, anche se alcuni sono dotati di funzioni aggiuntive di grande effetto. Cercate le opzioni riscaldate, che possono aiutare a rilassare i muscoli. Per gli esperti di tecnologia, il controllo tramite app consente di personalizzare le impostazioni dal proprio dispositivo. I massaggiatori a percussione o le pistole per massaggi sono una scelta eccellente per le persone che si allenano regolarmente. Sono progettati per offrire un massaggio profondo che può migliorare il flusso sanguigno, essenziale per il recupero dopo l’allenamento.

Se si è alle prime armi con i massaggiatori manuali, si consiglia di sceglierne uno con diversi livelli di velocità e intensità. In questo modo è possibile iniziare lentamente e aumentare l’intensità man mano che i muscoli si riprendono.

I modelli di HoMedics e Pado sono stati scelti tra i migliori massaggiatori portatili. Se cercate un massaggiatore a percussione, siamo rimasti colpiti dai dispositivi Therabody (Theragun) e HyperIce. Il nostro preferito è il Theragun Mini, grazie all’innovativa tecnologia che consente al dispositivo di lavorare con un’app per personalizzare una sequenza di massaggi in base alle esigenze individuali.

Quest’anno avete trascorso più tempo alla scrivania? La buona notizia è che un massaggiatore a percussione può aiutare a lenire i dolori associati a una postura scorretta e al fatto di passare troppo tempo seduti. Se la cosa vi suona familiare, vi consigliamo di consultare la nostra guida alle migliori scrivanie in piedi e alle migliori sedie a rotelle (si apre in una nuova scheda). best ergonomic office chair. Vi svegliate spesso con una sensazione di rigidità e dolore? In questo caso, il colpevole potrebbe essere il vostro letto. In questo caso, consultate la nostra guida ai migliori materassi online. Per ora, abbiamo raccolto le nostre scelte dei migliori massaggiatori portatili per aiutarvi a rilassare i muscoli e a lenire quei dolori fastidiosi.

Theragun Mini: Il miglior massaggiatore portatile in assoluto

Il miglior massaggiatore a percussione per alleviare l’indolenzimento muscolare.

Motivi per acquistare:

  • Potente funzione di massaggio
  • Allevia le tensioni e gli indolenzimenti profondi
  • Fantasticamente facile da usare

Motivi per evitarlo:

  • Piuttosto costoso

I massaggiatori Theragun sono alcuni dei prodotti per il benessere più ambiti al mondo, quindi siamo stati molto entusiasti quando è arrivato il Theragun Mini. Questo piccolo massaggiatore portatile è ora il figlio del gruppo Theragun, ma offre ancora prestazioni incredibilmente potenti nonostante la sua piccola statura.

Il Therabody Theragun Mini è semplicissimo da usare, con un pulsante di accensione e spegnimento e tre impostazioni di velocità tra cui scegliere. In questo modo si può godere di un massaggio più personalizzato nell’area esatta di cui si ha bisogno. È un vero e proprio cambio di rotta tra i migliori massaggiatori portatili e può essere utilizzato su varie parti del corpo per alleviare la tensione muscolare e l’indolenzimento.

Potrete godere di 150 minuti di utilizzo per carica completa, con il motore QX35 di Therabody con tecnologia QuietForce che contribuisce a ridurre il rumore. Non siamo d’accordo con Therabody sul fatto che sia “così silenzioso che quasi non si sente”, ma rispetto ad altri massaggiatori portatili è molto più discreto.

Consigliamo vivamente il Theragun Mini a tutti coloro che desiderano praticare regolarmente un massaggio profondo dei tessuti a casa propria e ottenere sollievo da indolenzimenti e tensioni muscolari. Lo raccomandiamo anche a chi vuole godere di un senso di rilassamento più profondo e completo per sentirsi rigenerato, perché tramite l’app Therabody è possibile trovare anche delle routine di massaggio da eseguire per rilassare i muscoli in vista del sonno.

Pado PureWave CM-07: il miglior massaggiatore portatile per un trattamento di livello terapeutico

Un massaggiatore portatile di punta per la terapia vibrazionale e percussiva.

Motivi per acquistare:

  • Due tipi di massaggio
  • Buona selezione di consigli per il massaggio
  • Funzione di massaggio dell’emicrania

Motivi per evitarlo:

  • Nessuna modalità di terapia del calore

Il massaggiatore Pado PureWave CM-07 è uno dei migliori massaggiatori portatili che si possano acquistare in questo momento ed è raccomandato anche dai terapisti. È stato progettato per affrontare i dolori muscolari in più modi, utilizzando la percussione e la vibrazione. Il PureWave è anche senza fili, leggero e sottile e semplice da usare, con punte multiple per il massaggio di tipo terapeutico. È inoltre disponibile una buona selezione di velocità, pressione e sensazioni: in breve, qualunque siano le vostre esigenze, il Pado PureWave CM-07 è sicuramente in grado di aiutarvi.

Le punte comprendono un applicatore di olio per massaggi in silicone, una punta a cuscino d’aria per il massaggio generale, una punta a sei teste per il massaggio sportivo e dei tessuti profondi, una punta per la digitopressione, una punta per il cuoio capelluto e una punta per l’emicrania per un delicato massaggio vibrante alla testa. La modalità di percussione è progettata per alleviare le tensioni dei tessuti profondi e sciogliere i nodi, mentre la modalità di vibrazione può aiutare le parti del corpo più sensibili.

Il massaggiatore portatile Pado PureWave CM-07 è ideale da utilizzare direttamente sulla pelle o attraverso gli indumenti e sul sito web dell’azienda riceve numerose recensioni positive, anche da parte di terapisti qualificati che utilizzano il dispositivo sui pazienti, raccomandandolo anche per i trattamenti intermedi.

Il dispositivo è dotato di una grande potenza, grazie al motore a percussione ad alta velocità, che funziona fino a 3.700 giri al minuto, e al motore a microvibrazione facciale, che vibra fino a 10.000 giri al minuto. L’intensità e la velocità sono facilmente controllabili sull’unità, in modo da poter iniziare lentamente e aumentare fino a trovare il livello giusto per aiutare a lenire i dolori.

Mighty Bliss Deep Tissue: Il miglior massaggiatore portatile per i muscoli nodosi

Il miglior massaggiatore portatile per i dolori e le tensioni del collo.

Motivi per acquistare:

  • Allevia rapidamente la rigidità del collo
  • Lavorare su nodi e tensioni
  • Garanzia di sostituzione a vita

Motivi per evitarlo:

  • La durata della batteria potrebbe essere migliore

Se soffrite di dolori o tensioni occasionali al collo o alla parte superiore della schiena e alle spalle a causa di un intenso esercizio fisico, di problemi di postura o di una configurazione non ergonomica della scrivania, e siete stati autorizzati dal vostro medico a usare un massaggiatore portatile a casa, il massaggiatore Mighty Bliss Deep Tissue Back and Body è una buona scelta. È potente ed efficace e spinge a 3.700 giri al minuto per rilassare i muscoli tesi e alleviare crampi e nodi muscolari.

Pur non essendo il modello più silenzioso della nostra classifica dei migliori massaggiatori portatili, è leggero, facile da usare e anche uno dei dispositivi più versatili. Infatti, sono incluse sei diverse testine massaggianti che consentono di utilizzare una serie di tecniche di massaggio diverse su varie parti del corpo. In questo modo potrete giocare con quello che vi sembra più adatto a voi.

Il massaggiatore portatile Mighty Bliss è sicuro per l’uso su schiena, braccia, collo e gambe ed è perfetto per l’uso regolare come parte di un trattamento di terapia di massaggio a casa. Si può anche usare per riscaldare i muscoli prima di una lezione di fitness o di un allenamento ad alta intensità, anche se nulla sostituisce un corretto stretching.

L’impostazione della velocità più alta offre una pressione di massaggio moderatamente intensa. In breve, elimina rigidità e crampi, fornendo un sollievo immediato.

In termini di durata della batteria, si ottengono circa due ore di utilizzo per carica completa e di solito è necessaria circa un’ora per caricare il dispositivo. Bonus: è possibile caricare il massaggiatore anche durante l’utilizzo. Mighty Bliss offre anche una politica di sostituzione a vita “senza problemi” per aumentare la fiducia nell’acquisto di questo massaggiatore.

Hyperice Hypervolt: il miglior massaggiatore portatile per la palestra

Questo massaggiatore a percussione Bluetooth è un vero rivale di Theragun.

Motivi per acquistare:

  • Massaggio percussivo
  • Aiuta ad alleviare i DOMS
  • Favorisce un migliore afflusso di sangue ai muscoli

Motivi per evitarlo:

  • Design delicato per il massaggio della schiena

Il massaggiatore portatile Hypervolt di Hyperice è una scelta intelligente se avete bisogno di un dispositivo potente ma silenzioso da usare a casa o in palestra. Ma queste non sono le uniche qualità di Hypervolt: questo massaggiatore portatile è anche compatibile con il Bluetooth e consente di abbinarlo all’app Hyperice, in modo da poter eseguire una sequenza di massaggi in base alla parte del corpo su cui si sta lavorando. Si tratta di una funzione utile e l’app regola automaticamente anche la velocità del dispositivo.

La tecnologia “Quiet Glide” di Hypervolt è l’ideale se non volete disturbare chi vi sta intorno ma volete comunque beneficiare di un dispositivo potente. Il motore da 60 watt a coppia elevata può essere regolato su tre velocità, mentre gli attacchi intercambiabili (a forcella, a sfera, a cuscino, piatto e a proiettile) offrono il tipo di massaggio più adatto alle vostre esigenze.

Naturalmente, è possibile utilizzare Hypervolt anche senza l’app, semplicemente scegliendo manualmente la velocità: bassa per le aree sensibili, media per i gruppi muscolari più grandi di braccia e gambe, o alta per i muscoli più densi come fianchi e quadricipiti.

Leggero, ergonomico e ricaricabile, il massaggiatore portatile Hypervolt ha ben poco da rimproverarsi, anche se alcuni potrebbero trovare un po’ insolito il suo design, con un’estetica funzionale e un’impugnatura a 90 gradi che potrebbe rendere un po’ più difficile raggiungere alcune zone, come la schiena. In questo caso, uno dei dispositivi con impugnatura più lunga del nostro elenco potrebbe essere più adatto.

Thumper Massage Sport: Il miglior massaggiatore portatile per la schiena

Avete a che fare con il dolore alla spalla? Rilassatevi con questo.

Motivi per acquistare:

  • Massaggio potente
  • Ottimo per il fitness

Motivi per evitarlo:

  • Leggermente ingombrante nella mano

Godetevi un massaggio profondo dei tessuti a casa vostra con il Thumper Massager Sport, progettato specificamente per gli appassionati di fitness che potrebbero avere a che fare con indolenzimenti e tensioni muscolari dopo un allenamento intenso. Ma non è necessario essere fanatici del fitness per trarre il massimo da questo massaggiatore portatile: farà miracoli anche per alleviare le tensioni e i dolori di tutti i giorni.

Il Thumper Massager Sport utilizza un’azione di “tapotement”, che è fondamentalmente una forma di massaggio a percussione più adatta alle parti più carnose del corpo, come le cosce. Come il Theragun Mini di cui sopra, è progettato per raggiungere i muscoli in profondità e offrire un trattamento dei tessuti profondi. Non è compatto e semplice da usare come il Theragun Mini, ma è dotato di un’impugnatura più lunga per far scendere il massaggiatore fino al centro della schiena.

Sulla testa del massaggiatore sono presenti due sfere massaggianti intercambiabili che si appoggiano a filo del corpo per impastare e lavorare i muscoli senza trascinare la pelle. Il Thumper Massager Sport ha anche un controllo della velocità variabile da 20 a 40 impulsi al secondo. Una volta impostata la velocità, il Thumper manterrà quella velocità di pulsazione anche se si esercita una pressione maggiore sul massaggiatore.

Il massaggiatore Thumper può essere utilizzato su tutti i principali gruppi muscolari, come spalle, schiena e gambe, e può essere pulito con un panno umido dopo l’uso.

HoMedics Percussion Pro Heat: il miglior massaggiatore portatile per la terapia del calore

Una combinazione altamente rilassante di calore e massaggio.

Motivi per acquistare:

  • Funziona bene sui gruppi muscolari più profondi
  • Offre massaggi riscaldati

Motivi per evitarlo:

  • Più pesante della maggior parte dei prodotti
  • Ciclo di tutte le velocità per spegnere

Il massaggiatore HoMedics Percussion Pro con calore penetra nei gruppi muscolari più profondi rispetto a molti altri dispositivi portatili. Il design lo rende facile da tenere in mano mentre si affrontano le zone della schiena più difficili da raggiungere.

Si può anche scegliere di fare un massaggio riscaldato per favorire il recupero dei muscoli tesi o doloranti. A dire il vero, il calore è anche estremamente rilassante, il che lo rende uno dei migliori massaggiatori portatili anche per rilassarsi e distendersi.

Non c’è un interruttore indipendente per l’accensione e lo spegnimento, quindi se si utilizza il Percussion Pro With Heat con l’impostazione di velocità più bassa, è necessario passare attraverso tutte le impostazioni di velocità prima che il dispositivo si spenga. Questo è piuttosto fastidioso.

Il massaggiatore HoMedics è dotato di due set di testine, una morbida e una rigida. In questo modo è possibile scegliere il livello di pressione e intensità dei massaggi. Anche la sostituzione delle testine è semplice.

Il massaggiatore HoMedics Percussion Pro con calore è pesante, quindi le nostre braccia si sono stancate rapidamente durante il test. Fortunatamente, l’impugnatura ergonomica lo rende più facile da tenere in mano. Inoltre, poiché non c’è una batteria, non si può sfuggire alla presa di corrente. Il cavo è di lunghezza adeguata, quindi non è un grosso problema.

Massaggiatore portatile ricaricabile Renpho: Il miglior massaggiatore portatile per i muscoli tesi

Godetevi il massaggio profondo dei tessuti anche in viaggio con questo strumento facile da trasportare.

Motivi per acquistare:

  • Massaggio dei tessuti profondi
  • Rilassa rapidamente i muscoli tesi
  • Cinque diverse testine di massaggio

Motivi per evitarlo:

  • Design di base

Il massaggiatore portatile ricaricabile Renpho è dotato di cinque diverse testine di massaggio, ciascuna progettata per fornire una tecnica di massaggio diversa per varie parti del corpo, come spalle e cosce. Il Renpho è eccellente per rilassare i muscoli tesi, in particolare quelli della parte superiore della schiena, ed è adatto a chi è abituato a ricevere un massaggio sportivo.

Se siete alla ricerca di un massaggiatore portatile rilassante, non è questo il caso: vi indicheremmo invece l’HoMedics Percussion Pro With Heat (sopra), o anche il Wahl 4120-600 All-Body Massager (vedi più avanti in questo elenco). Il Renpho è potente ed efficace per un massaggio completo, anche se funziona solo per un massimo di 20 minuti alla volta per evitare che il massaggiatore si surriscaldi.

È uno dei modelli più pesanti della nostra classifica dei migliori massaggiatori portatili, ma il risultato è un rapido sollievo da dolori e rigidità, grazie alle forti vibrazioni che penetrano in profondità nei muscoli. Il Renpho emette 3.600 impulsi al minuto per ridurre il dolore e ciascuna delle cinque testine può essere inserita e disinserita rapidamente. La durata della batteria è di circa 140 minuti per carica completa.

Wahl 4120-600: il miglior massaggiatore portatile per principianti

Siete nuovi alla terapia del massaggio a casa? Iniziate con questo massaggiatore per il corpo.

Motivi per acquistare:

  • Facile da usare
  • Quattro teste intercambiabili
  • Cavo di lunghezza maggiore

Motivi per evitarlo:

  • Solo due velocità

Wahl dimostra ancora una volta che non è necessario spendere una fortuna per godere di una terapia di massaggio a casa, anche se dobbiamo dire che la terapia offerta è molto leggera rispetto a quella di Theragun Mini e HoMedics Percussion Pro With Heat. Questo perché il massaggiatore Wahl 4120-600 All-Body è un modello base con due impostazioni di velocità, mentre gli altri massaggiatori sono molto più potenti.

Il massaggiatore per il corpo Wahl offre un massaggio rilassante ed è un buon strumento da usare se avete bisogno di una mano per rilassarvi la sera. Con l’impostazione più alta può essere utilizzato anche per riscaldarsi dopo l’esercizio fisico, anche se il Theragun è più indicato per favorire il recupero dopo l’allenamento.

Il massaggiatore per il corpo di Wahl ha un prezzo favorevole, in quanto costa una frazione di quello dei modelli più performanti. Considerando che questo massaggiatore portatile è dotato di quattro testine intercambiabili, il prezzo di meno di 30 euro è davvero notevole.

Anche se avremmo preferito un design senza fili, il cavo è abbastanza lungo da non ostacolare la libertà di massaggiare se stessi o un’altra persona. Se siete alle prime armi con l’automassaggio e desiderate un dispositivo semplice da usare che fornisca un massaggio rilassante e non avete bisogno di una terapia profonda dei tessuti, questo è sicuramente il miglior massaggiatore portatile per voi.

Thumper Mini Pro: Il miglior massaggiatore portatile per il massaggio profondo dei tessuti

Progettato per penetrare nel tessuto connettivo per un massaggio più profondo.

Motivi per acquistare:

  • Impostazioni di velocità variabile
  • Impugnatura facile da impugnare

Motivi per evitarlo:

  • Non può essere utilizzato senza fili
  • Manca di teste intercambiabili

La testa massaggiante del Thumper Mini Pro 2 è dotata di due sfere pulsanti che esercitano una pressione sui muscoli a velocità variabile. Le sfere funzionano bene sia sulla pelle asciutta che su indumenti leggeri e possono essere utilizzate su tutti i principali gruppi muscolari.

Questo massaggiatore portatile è particolarmente efficace come massaggiatore per la schiena e le spalle ed è dotato di un’impugnatura lunga e comoda per raggiungere tutti i muscoli doloranti. Il Thumper ha tre impostazioni di velocità, misurate a 20, 30 e 40 impulsi al secondo: l’impostazione più bassa è più orientata al rilassamento, mentre quella più alta è progettata per il massaggio profondo dei tessuti.

Purtroppo il Thumper Mini Pro 2 non è cordless. Tuttavia, pur richiedendo una spina CC per l’alimentazione, il cavo è abbastanza lungo da non limitare la portata del massaggiatore.

Massaggiatore per cuoio capelluto Kikkerland: Il miglior massaggiatore portatile per la testa

Un modo economico e divertente per godersi un massaggio alla testa.

Motivi per acquistare:

  • Leggero
  • Conveniente
  • Facile da usare

Motivi per evitarlo:

  • Si piega facilmente in modo scomposto

Il massaggiatore AR18-A di Kikkerland è un massaggiatore portatile molto specializzato, in quanto funziona al meglio sul cuoio capelluto ma non su altre parti del corpo. Poiché pesa solo 1,6 oz, le braccia non si affaticano quando lo si usa e, trattandosi di un dispositivo così semplice, è infinitamente meno costoso degli altri massaggiatori sopra citati.

All’estremità delle dita di ciascun massaggiatore sono presenti dei nodi che massaggiano delicatamente e leniscono il cuoio capelluto. È possibile cambiare l’angolo di approccio per regolare leggermente la pressione del massaggio. Non solo è rilassante, ma aiuta a stimolare la circolazione sanguigna. Il massaggiatore Kikkerland AR18-A è alto solo 9,5 pollici e le dita sono flessibili, il che lo rende un massaggiatore facile da mettere in valigia e da portare con sé.

Purtroppo, se si esercita troppa pressione sulle dita, queste si piegano nel modo sbagliato e il metallo si indebolisce, quindi bisogna fare attenzione. In definitiva, se si desidera un’esperienza di massaggio sensoriale e ci si concentra più sul cuoio capelluto che sul rilascio di tensioni muscolari o dolori, questo è divertente da usare.

I migliori massaggiatori portatili FAQ

Come scegliere il massaggiatore portatile più adatto a voi

Quando cercate il miglior massaggiatore portatile per voi, dovrete considerare alcuni fattori:

Versatilità e aree di interesse

Vale la pena di verificare per quali parti del corpo è adatto il massaggiatore: alcuni possono funzionare solo in una zona, mentre altri possono essere più versatili. Ricordate inoltre che alcuni massaggiatori agiscono solo a livello cutaneo, mentre altri offrono un massaggio profondo dei tessuti.

Un’altra considerazione è il peso. Molti dei modelli più potenti sono più pesanti, in quanto contengono più parti meccaniche che possono renderli difficili da tenere in mano per lunghi periodi. Tenete presente che i modelli più potenti tendono anche ad avere un prezzo più elevato.

Se cercate un massaggiatore progettato esclusivamente per il relax, tendono a essere alimentati da vibrazioni o da mezzi non meccanici. Sarete felici di sapere che questi modelli tendono a essere più leggeri rispetto ai tipici massaggiatori a percussione.

Impostazioni di calore

Quando si tratta di lenire i dolori muscolari, un massaggiatore che offra la terapia del calore è l’ideale. L’aggiunta di calore favorisce la circolazione sanguigna e può contribuire ad alleviare i dolori muscolari. Non sono molti i massaggiatori che offrono questa funzione, quindi se si tratta di una priorità è probabile che la ricerca si restringa.

Potenza

Valutate se preferite un dispositivo a spina o a batteria. Se si sceglie l’alimentazione a batteria, ci si può muovere più liberamente durante il massaggio, anche se è necessario ricordarsi di ricaricare o sostituire le batterie.

Prezzo

Qualunque sia il vostro budget, potete trovare il modello che fa per voi. Abbiamo recensito i migliori massaggiatori portatili con prezzi che vanno da meno di 10 euro a oltre 250 euro. Questa gamma riflette le differenze nel design di ciascun modello, nelle funzionalità offerte e nella qualità. Le opzioni di fascia più alta offrono più impostazioni. I massaggiatori a percussione tendono a essere più costosi per la loro capacità di lenire le tensioni muscolari a livello dei tessuti profondi.

I migliori massaggiatori portatili: tipi di massaggio

Ecco alcuni dei tipi di massaggio che ci si può aspettare da un massaggiatore portatile:

Massaggio shiatsu

Questa tecnica giapponese prevede l’applicazione di pressioni su vari punti del corpo per dare sollievo ai muscoli tesi. È adatta alla maggior parte delle persone sane, anche se può essere intensa se si è alle prime armi con i massaggi. Può essere una buona scelta se soffrite di spalle tese. Se invece avete problemi di mal di schiena, è meglio evitarlo.

Massaggio rotatorio

È uno dei tipi più comuni di massaggiatori manuali disponibili. Funziona applicando una pressione costante sulla parte del corpo su cui ci si concentra. Offre un massaggio a bassa o media intensità ed è quindi adatto alla maggior parte delle persone, comprese quelle che non si avvicinano al massaggio. È il modello adatto a chi svolge un lavoro fisico, in quanto offre un modo a basso impatto per massaggiare i muscoli della parte bassa della schiena.

Massaggio impastato

Questo non è così comune tra i massaggiatori manuali. Di solito sono progettati per essere utilizzati su entrambi i lati della colonna vertebrale. Il movimento circolare è utile per allentare la tensione e rilassare i punti di pressione. Potrebbe essere quello che fa per voi se siete alla ricerca di un massaggio ad alta intensità.

Massaggio percussivo

Alcuni modelli portatili offrono un massaggio a percussione. Questi dispositivi producono una serie di colpi rapidi sul tessuto muscolare in un breve periodo. Anche se può sembrare violento, è un modo efficace per rilassare i muscoli. Sono giustamente apprezzati dagli atleti perché possono evitare l’indolenzimento muscolare post-allenamento.

Massaggio riscaldato

Per dare un tocco in più al vostro massaggio, aggiungete il calore a uno qualsiasi degli stili di massaggio sopra descritti. Il calore aiuta a rilassare i muscoli, che a loro volta sono più ricettivi al massaggio. Un altro vantaggio è che l’opzione del calore riduce al minimo la possibilità di sforzare o ferire i muscoli.

Le pistole per massaggi funzionano?

Il modo più semplice per rispondere alla domanda “le pistole per massaggi funzionano?” è provarne una personalmente. Se utilizzate secondo le istruzioni, la maggior parte delle persone nota un sollievo istantaneo nei muscoli, nonché un’attenuazione di eventuali nodi o tensioni. È sicuramente la nostra esperienza, soprattutto con la Therabody Theragun Mini e l’HyperIce Pro.

Le pistole per massaggi sono ideali per completare la terapia di massaggio tra un appuntamento e l’altro, fornendo un sollievo a breve termine e mantenendo il buon lavoro svolto da un massaggiatore professionista. Molti terapisti usano questi dispositivi da soli, ma potete anche chiedere loro di mostrarvi come usarli efficacemente a casa, con l’impostazione e la tecnica più adatta a voi.

Per i dolori generici causati dallo stare seduti alla scrivania, ad esempio, un massaggiatore portatile più piccolo ed economico può essere altrettanto efficace. In definitiva, il modo migliore per ridurre l’irrigidimento muscolare (e per capirne la causa) è rivolgersi a un fisioterapista.

In che modo il massaggio aiuta i muscoli indolenziti?

Quando abbiamo dolori generici, la nostra prima reazione è spesso quella di toccare o massaggiare la zona per alleviare il dolore. Ma se il dolore diventa intenso, spesso si ha bisogno, letteralmente, di un aiuto maggiore sotto forma di un massaggio professionale o di uno strumento di massaggio manuale.  Ma in che modo il massaggio aiuta i nostri muscoli?

I vantaggi sono due:

  • Rilassa i tessuti molli del corpo, compresi i muscoli.
  • Aiuta a migliorare la circolazione sanguigna e linfatica

Se ci si fa massaggiare da un terapeuta, la maggior parte degli esseri umani risponde anche al tatto, che ha un ulteriore effetto calmante sul corpo. Quando il massaggiatore viene utilizzato per rilassare i muscoli, si ottengono diversi benefici, tra cui:

  • Riduzione degli spasmi muscolari e dell’indolenzimento (il rilassamento dei muscoli impedisce la compressione dei nervi).
  • Il rilassamento degli strati superiori dei muscoli consente di accedere ai muscoli più profondi.
  • Può giovare anche agli organi, poiché molti di essi condividono le stesse vie neurologiche del dolore come i muscoli, e se il muscolo è rilassato può alleviare i sintomi associati agli organi, come i crampi mestruali.

Tuttavia, se i muscoli sono molto doloranti, è bene rivolgersi a un fisioterapista che consiglierà come trattare i sintomi.

Il massaggio libera dalle tossine e aiuta a combattere la cellulite?

Si dice che massaggiare il corpo aiuti a eliminare le tossine naturali, ma cosa sono le tossine e quali danni causano? Le tossine sono un accumulo di sostanze naturali nel corpo, che sono un sottoprodotto delle normali funzioni corporee.

Tra queste c’è l’acido lattico, causato, tra l’altro, dal fatto di non aver fatto uno stretching adeguato prima dell’esercizio o di non aver ricevuto abbastanza ossigeno durante gli allenamenti ad alta intensità. Quando i livelli di tossine diventano elevati, possono provocare una sensazione di lentezza e manifestarsi con altri sintomi, come dolori muscolari e stitichezza.

Si dice che il massaggio sia un modo per liberare queste tossine e prevenire il peggioramento dei sintomi. Anche bere molta acqua aiuta a eliminare le tossine ed è particolarmente importante farlo dopo un massaggio.

Il massaggio può anche aiutare a combattere la cellulite in zone del corpo come i glutei e le cosce. Sebbene la cellulite sia perfettamente normale in tutti i corpi, si può preferire ridurne l’aspetto. Se inserito nella routine di cura di sé, massaggiare regolarmente le zone interessate può aiutare a levigare la pelle.

Ricordate che il massaggio della cellulite non è in grado di eliminarla del tutto e che potreste prendere in considerazione altre opzioni, come aumentare l’assunzione di acqua o apportare alcune modifiche all’esercizio fisico e alla dieta.

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: