Le migliori idropulitrici 2022

Eliminate lo sporco ostinato con le migliori idropulitrici, compresi i modelli di punta di Kärcher, Sun Joe, Ryobi e altri ancora. Volete dare nuova vita al vostro giardino? Le migliori idropulitrici affrontano lo sporco accumulato e trasformano il vostro spazio esterno. Sono progettate per pulire tutti i tipi di superfici dure e sono ideali per dare un tocco di classe a patio, vialetti e terrazze. Sono sorprendentemente versatili: si possono usare anche per pulire a fondo edifici e recinzioni in cemento o in legno e fanno un lavoro leggero su una bicicletta sporca di fango.

Le migliori idropulitrici funzionano spruzzando acqua ad alta pressione per eliminare strati di sporco e sporcizia e rivelare la superficie pulita sottostante, in modo che appaia come nuova. Sono un modo veloce e conveniente per rendere il vostro giardino immacolato, senza bisogno di strofinare.

La prima scelta da fare è tra un’idropulitrice a gas e una elettrica. La differenza? Un’idropulitrice a gas vanta la massima potenza, mentre i modelli elettrici sono più rispettosi del pianeta, più silenziosi e più comodi da manutenere.

Che cosa dovete considerare quando scegliete l’idropulitrice migliore per voi? La potenza è un fattore importante e si misura in libbre per pollice quadrato (PSI). I modelli più potenti tendono ad essere più costosi, quindi dovrete valutare voi stessi cosa è più adatto a voi. Il nostro elenco comprende le migliori idropulitrici per una vasta gamma di budget, quindi c’è solo l’imbarazzo della scelta.

Volete un’idropulitrice con la massima potenza per eliminare lo sporco? Non cercate oltre la Simpson PowerShot. L’indizio è nel nome di questo modello, che ha un’impressionante potenza di 4200 PSI. Se cercate un’opzione più economica, vi consigliamo la Greenworks GPW1501, che offre comunque una potenza di 1500 PSI per una frazione del prezzo.

Se siete preoccupati per l’affidabilità, sarete sollevati dal sapere che la maggior parte delle nostre scelte delle migliori idropulitrici offre una garanzia decente per tranquillizzarvi. Alcuni modelli sono dotati di funzioni aggiuntive, come una serie di ugelli diversi che consentono di personalizzare l’idropulitrice in base alla superficie da trattare.

Una volta che il vostro giardino è pulito, potreste voler riordinare il resto del vostro spazio. In tal caso, date un’occhiata alle nostre guide ai migliori tosaerba a gas e ai migliori tagliasiepi.

Karcher K5 Premium: la migliore idropulitrice in assoluto

La migliore idropulitrice in assoluto.

Specifiche:

  • Tipo: Elettrico
  • Potenza: PSI: 2000, 1,4 GPM
  • Peso: 32 libbre
  • Dimensioni: (H) 58,4 x (L) 41,1 x (P) 30,5
  • Caratteristiche: Motore raffreddato ad acqua, lancia Vario
  • Garanzia: 2 anni

Motivi per acquistare:

  • Potenza costante e impressionante
  • Non si surriscalda dopo ore di utilizzo
  • Facile da usare

Motivi per evitarlo:

  • Leggermente più pesante di altre rondelle

La nostra migliore scelta complessiva offre potenza e prestazioni di alto livello a un prezzo ragionevole. Idropulitrici simili possono costare fino a 1.000 euro o più, ma la Karcher K5 offre risultati simili e ha un prezzo di circa 300 euro.

Con una pressione di 2000 PSI, il Karcher K5 è progettato per affrontare rapidamente i lavori di pulizia più difficili in casa, utilizzando una pressione dell’acqua 40 volte superiore a quella di un tubo da giardino. Il motore a induzione raffreddato ad acqua garantisce che l’unità non si surriscaldi dopo ore di pulizia continua, il che è perfetto per i proprietari di casa che hanno molte faccende da sbrigare. È stato inoltre progettato per prolungare la durata del motore fino a 5 volte, rendendolo molto più affidabile.

Il design complessivo è compatto ma robusto e facile da spostare grazie alle grandi ruote ad alto impatto da 7,7″. È dotata di un utile serbatoio per il detergente a bordo e di due ugelli di spruzzatura progettati per soddisfare le vostre specifiche esigenze di pulizia. È anche una delle poche idropulitrici silenziose sul mercato.

Sebbene sia costruito per durare nel tempo, le parti proprietarie potrebbero essere costose in caso di sostituzione. Ciononostante, il Karcher K5 è in grado di pulire veicoli, recinzioni, vialetti e altro ancora, ad un prezzo molto ragionevole.

RYOBI RY803001 3000-PSI Power Control: La migliore idropulitrice a gas

Un’idropulitrice a gas di alto livello a un prezzo inferiore.

Specifiche:

  • Tipo: Gas
  • Potenza: PSI 3000, 2,3 GPM
  • Peso: 57 libbre
  • Dimensioni: 21 x 23,5 x 21 pollici
  • Caratteristiche: Motore a gas Honda GCV160, ugello di spruzzatura 5-in-1
  • Garanzia: garanzia limitata di 3 anni

Motivi per acquistare:

  • Potente motore a gas
  • Convenienza
  • Facilmente trasportabile per il peso

Motivi per evitarlo:

  • Serbatoio del gas piccolo

La RYOBI RY803001 è stata la nostra migliore scelta professionale per un’idropulitrice a gas. Mentre le idropulitrici a gas di solito costano fino a 1.000 euro o più, è possibile trovare una RYOBI 3000 per una frazione del prezzo, a soli 349 euro. Spinta dal potente motore a gas Honda, ha affrontato rapidamente e in tempi record la sporcizia più pesante.

Nonostante il peso, è facile da spostare sul terreno grazie alle robuste ruote cingolate. Il serbatoio del carburante è un po’ più piccolo rispetto agli altri, ma il potente motore gestisce i lavori di pulizia nella metà del tempo, quindi non sarà necessario continuare a fare rifornimento.

Abbiamo scelto questa idropulitrice RYOBI perché siamo rimasti colpiti dai suoi risultati di pulizia professionale a un prezzo così conveniente.

Greenworks GPW1501: la migliore idropulitrice da viaggio

Piccola e leggera, questa idropulitrice è costruita per essere utilizzata in movimento.

Specifiche:

  • Tipo: Elettrico
  • Potenza: PSI 1500, 1,2 GPM
  • Peso: 16,6 libbre
  • Dimensioni: 11,42×17,13×9,45 pollici
  • Caratteristiche: Uso verticale o orizzontale, applicatore di sapone, tubo flessibile ad alta pressione da 20 ft.
  • Garanzia: 4 anni di garanzia

Motivi per acquistare:

  • Molto piccolo e leggero
  • Può essere utilizzato in verticale o in orizzontale

Motivi per evitarlo:

  • Nessun serbatoio dell’acqua a bordo
  • Tubo rigido

Se avete bisogno di qualcosa di economico e adatto a lavori di pulizia leggeri, l’idropulitrice Greenworks GPW1501 è una scelta eccellente. Pur essendo piccola, ha una pressione adeguata per la pulizia di auto, terrazze e terrazze.

Il vantaggio è che è una delle poche lavatrici disponibili sul mercato a un prezzo inferiore a 100 euro. È leggerissima e compatta, facile da trasportare in casa e da riporre in modo ordinato.

Un inconveniente è che il tubo può essere un po’ rigido per lo srotolamento, ma dovrebbe allentarsi con il tempo e un uso maggiore. Non è abbastanza potente per svolgere lavori pesanti come la pulizia di marciapiedi o pareti, ma è l’ideale per una prima idropulitrice.

Stanley SLP 2050 2-In-1: la migliore idropulitrice per la sua versatilità

Un’idropulitrice affidabile per una serie di lavori di pulizia all’aperto.

Specifiche:

  • Tipo: Elettrico
  • Potenza: PSI 2050, 1,4 GPM
  • Peso: 36 libbre
  • Dimensioni: 24,4 x 16,4 x 17,2 pollici
  • Garanzia: garanzia limitata di 2 anni

Motivi per acquistare:

  • Design due in uno
  • Facilmente trasportabile

Motivi per evitarlo:

  • Il montaggio richiede 15 minuti
  • Il tubo è soggetto a piegature

La Stanley SLP 2050 2-In-1 è una delle idropulitrici più versatili sul mercato. È ben progettata e resistente e il suo esclusivo design 2-in-1 consente di utilizzarla con il carrello mobile o di staccarla per utilizzarla come unità indipendente.

Questo lo rende molto più portatile e maneggevole per i lavori di pulizia leggeri o medi in casa e significa che è abbastanza leggero e compatto da poter essere trasportato e riposto.

Considerando le caratteristiche e il design di alto livello, il prezzo è ragionevole. Lo Stanley SLP 2050 2-In-1 è ideale se non si devono affrontare progetti pesanti. Un inconveniente è che il tubo flessibile a pressione può essere rigido e difficile da avvolgere, ma con il tempo dovrebbe allentarsi.

Simpson PowerShot PS4240: la migliore idropulitrice professionale

La migliore idropulitrice per professionisti.

Specifiche:

  • Tipo: Gas
  • Potenza: PSI 4200, 4,0 GPM
  • Peso: 160 libbre
  • Serbatoio carburante: 1,6 galloni
  • Dimensioni: 28 x 26,5 x 24,5 pollici
  • Caratteristiche: Motore Honda HX390
  • Garanzia: 3 anni di garanzia

Motivi per acquistare:

  • Potente motore Honda
  • Facile da trasportare su superfici ruvide

Motivi per evitarlo:

  • Rumoroso
  • Tubo flessibile di pressione rigido

L’idropulitrice a gas Simpson PowerShot PS4240 è un’idropulitrice commerciale estremamente potente, progettata per lavori di pulizia pesanti. Grazie al motore a gas Honda e alla pompa industriale AAA, questo modello pulisce in una frazione di tempo rispetto a un’idropulitrice elettrica.

È ben costruito e dotato di caratteristiche di alto livello e, sebbene sia piuttosto pesante, è comunque facilmente trasportabile. Potrebbe non essere adatto per le pulizie domestiche leggere, ma gli appaltatori o i servizi professionali trarrebbero vantaggio dalla facilità d’uso e dall’enorme potenza.

Il vantaggio è che il prezzo è inferiore a 1.000 euro, molto più conveniente rispetto ad altre lavatrici professionali. Il che rende la Simpson PowerShot PS4240 un ottimo rapporto qualità-prezzo.

Sun Joe SPX3000: la migliore idropulitrice per valore assoluto

La migliore idropulitrice per valore.

Specifiche:

  • Tipo: Elettrico
  • Potenza: PSI: 2.030 GPM: 1.27
  • Peso: 31 libbre
  • Dimensioni: 16,6 x 13,5 x 33,9 pollici
  • Caratteristiche: Varietà di ugelli e potente potenza di lavaggio
  • Garanzia: Due anni, le batterie sono garantite solo per 12 mesi.

Motivi per acquistare:

  • Doppio serbatoio per il detergente
  • Cinque diverse punte di spruzzo
  • Relativamente leggero

Motivi per evitarlo:

  • Un po’ complicato da montare

L’idropulitrice Sun Joe SPX3000 è un modello elettrico economico. È stata progettata per affrontare cortili, vialetti e autovetture e, pur non essendo molto economica, è molto più conveniente di alcuni giganti del settore come Karcher.

L’idropulitrice Sun Joe è dotata di due serbatoi per il detergente, ognuno dei quali consente di utilizzare il detergente più adatto al lavoro che si sta affrontando. Questa idropulitrice è dotata di uno strumento di pulizia e di cinque ugelli di spruzzatura che facilitano il raggiungimento delle aree più difficili.

L’aspetto negativo dell’idropulitrice Sun Joe SPX3000 è che richiede un po’ di tempo per essere assemblata e, per alcuni, anche i cavi elettrici possono essere d’intralcio.

Idropulitrice DeWalt DWPW2400: La migliore idropulitrice per i lavori di tutti i giorni

L’idropulitrice DeWalt DWPW2400 è un buon modello domestico adatto alla maggior parte dei lavori domestici.

Specifiche:

  • Tipo: Elettrico
  • Potenza: PSI: 2000, 1,1 GPM
  • Peso: 45,2 libbre
  • Dimensioni: 20,98 x 9,68 x 21,26
  • Caratteristiche: Serbatoio del detergente separato, gamma di ugelli in dotazione
  • Garanzia: garanzia limitata di 3 anni

Motivi per acquistare:

  • Grande marchio
  • Silenzioso ed economico da gestire

Motivi per evitarlo:

  • Verso l’estremità superiore della fascia di prezzo
  • Non il più potente della categoria

Questo modello offre una discreta potenza e ottiene un buon punteggio per quanto riguarda le opzioni di assistenza. È di un grande marchio e la maggior parte degli utenti ha riscontrato buone prestazioni per un modello domestico.

Eroga 2400 PSI e 1,1 GPM (galloni al minuto), una potenza inferiore a quella di altri modelli analoghi, ma comunque sufficiente per la maggior parte delle attività domestiche.

Le caratteristiche includono un serbatoio del detergente rimovibile per poterlo riempire facilmente e un set di cinque ugelli intercambiabili per progetti diversi. Questo modello è dotato di un cavo di alimentazione di 3,5 metri e di un tubo flessibile senza attorcigliamenti di 3,5 metri. Con un prezzo di circa 300 euro, si colloca nella fascia alta di prezzo, ma offre una garanzia estesa.

Le migliori idropulitrici FAQS

Perché fidarsi delle nostre recensioni sulle idropulitrici?

Quando si tratta di scegliere le migliori idropulitrici, potete contare su di noi. In questa guida sono state effettuate oltre 65 ore di ricerche e test sui dispositivi, in modo che possiate essere certi che ognuno di questi dispositivi sia all’altezza della situazione. Abbiamo esaminato le guide dei produttori di idropulitrici per capire meglio cosa cercare quando si sceglie un’idropulitrice, in modo che non dobbiate farlo voi. Siamo rimasti così colpiti da uno di questi produttori, Mi-T-M*, che abbiamo chiesto a Karen Anderson, responsabile marketing, di darci i suoi consigli sulla scelta e sull’uso delle idropulitrici.

Quando si è trattato di selezionare le nostre scelte, ci siamo concentrati sui modelli che offrivano ai proprietari di casa un equilibrio tra potenza, affidabilità e, soprattutto, un buon rapporto qualità-prezzo. A questo proposito, abbiamo limitato il nostro elenco alle migliori idropulitrici disponibili per un prezzo inferiore a 200 euro, in modo che possiate svolgere il vostro lavoro a un prezzo inferiore. Il nostro elenco comprende modelli di marchi importanti come Amazon, Home Depot, Lowe’s, Walmart e Harbor Freight.

Abbiamo messo alla prova i dispositivi per assicurarci che fossero in grado di mantenere le promesse sulla potenza di pulizia. Abbiamo provato le idropulitrici sia sui vialetti che sui veicoli, per avere un’idea di come si comportano su superfici diverse. Abbiamo anche valutato la facilità d’uso dei dispositivi e controllato i livelli di rumorosità per avere una visione completa di ogni dispositivo.

*Mi-T-M offre idropulitrici elettriche e a gas, ma non le abbiamo incluse nel nostro elenco perché i prodotti non soddisfacevano i nostri criteri di prezzo.

Come abbiamo testato le migliori idropulitrici

Per quanto riguarda le prestazioni, potete star certi che abbiamo messo alla prova le migliori idropulitrici. Le abbiamo messe alla prova su due lavori comuni, la pulizia dei vialetti e dei veicoli. Il punteggio è stato assegnato in base alla capacità di fornire una pulizia accurata e alla velocità di lavoro. I nostri tester sono stati difficili da soddisfare e solo la RYOBI RY14122 e la Craftsman CM1800 hanno ottenuto il massimo dei voti.

Volevamo assicurarci che i nostri prodotti fossero in grado di affrontare i compiti di pulizia più difficili, quindi abbiamo progettato i nostri test in modo da rappresentare una vera e propria sfida. Per il test di pulizia del veicolo, abbiamo guidato un pick-up nel fango più fitto, in modo che i pozzetti delle ruote fossero completamente incrostati. Il test prevedeva l’utilizzo dell’idropulitrice per rimuovere il fango secco da metà del vano ruota. Sarete contenti di sapere che tutti i nostri prodotti sono stati puliti bene e sono in grado di pulire facilmente un’auto o una superficie simile.

La sfida successiva è stata quella del vialetto. Abbiamo messo alla prova le idropulitrici contro una macchia d’olio ostinata su un vialetto. Questo perché le nostre ricerche hanno dimostrato che l’olio è una delle cose più difficili da pulire da un vialetto, quindi se fossero state in grado di affrontare questo problema, avrebbero fatto un lavoro leggero con qualsiasi altra cosa.

Ben sette delle otto macchine hanno superato il test senza lasciare traccia della macchia d’olio, anche se alcune hanno impiegato più tempo per farlo. La macchina rimanente, la WORX Hydroshot WG629, non ha avuto la potenza necessaria per rimuovere la macchia d’olio.

Come abbiamo testato l’usabilità delle idropulitrici

Per valutare la facilità d’uso di un’idropulitrice, i nostri tester hanno considerato i seguenti aspetti:

Tubo flessibile e lancia a pressione

Le idropulitrici più interessanti erano dotate di un alloggiamento integrato per la bacchetta, di comode impugnature e di una facile sostituzione degli ugelli e del tubo flessibile.

Portabilità

Sebbene il peso di un’idropulitrice influisca sulla portabilità, abbiamo notato che le idropulitrici portatili necessitano di ruote di alta qualità come quelle di RYOBI RY14122, Craftsman CM1800 e Sun Joe SPX3000.

Le unità a batteria, come WORX Hydroshot WG629, che abbiamo scelto come unità più portatile nel nostro confronto, possono fornire una maggiore portabilità lontano dalla presa di corrente più vicina.

Montaggio

In generale, le unità vengono fornite per lo più assemblate, si montano a scatto senza bisogno di attrezzi e possono essere utilizzate dopo pochi minuti dall’apertura della scatola. Un’idropulitrice è stata addirittura fornita completamente assemblata nella confezione: Craftsman CM1800. Anche se alcune unità, come la Sun Joe SPX3000, richiedono un po’ più di lavoro per essere assemblate, il processo richiede 30 minuti o meno.

Cavo di alimentazione

Con l’eccezione della WORX Hydroshot WG629, alimentata a batteria, tutte le idropulitrici che abbiamo testato sono dotate di un cavo di alimentazione di 3 metri, che può essere noioso da riporre se la macchina non è dotata di ganci per fissarlo. Abbiamo prestato attenzione a questo aspetto e abbiamo assegnato un punteggio di conseguenza.

Abbiamo messo in funzione ogni macchina e abbiamo posizionato un misuratore di decibel a 30 metri di distanza per misurare quanto fosse rumorosa. L’idropulitrice più silenziosa che abbiamo testato è stata la WORX Hydroshot WG629 con 79 dB. Due unità si sono contese il primato del rumore, con 91 dB: la Greenworks GPW1501 e la Harbor Freight Portland 63254. Indipendentemente dalla macchina, questi risultati suggeriscono di utilizzare protezioni per l’udito ogni volta che si utilizza un’idropulitrice.

Cosa considerare quando si acquista un’idropulitrice

Sicurezza delle idropulitrici

Prima di acquistare un’idropulitrice, è bene sapere che, se usata in modo improprio, può causare gravi lesioni. Per questo motivo, non si dovrebbe usare la macchina prima di aver letto il manuale e di aver utilizzato un’attrezzatura di sicurezza adeguata. Anderson afferma che Mi-T-M chiede agli utenti di “seguire tutte le istruzioni di sicurezza riportate sulle decalcomanie presenti sulla macchina e di indossare sempre occhiali di sicurezza e scarpe chiuse per proteggersi dalla possibilità di spruzzi diretti”. Indipendentemente dall’equipaggiamento di sicurezza, tenere lo spray lontano da persone e animali.

Con le idropulitrici elettriche, verificate che il cavo di alimentazione sia dotato di un’interruzione del circuito di messa a terra (GFCI) funzionante, premendo il pulsante “test” prima di ogni utilizzo. Anche se un GFCI può aiutare a prevenire le folgorazioni, è necessario tenere il più possibile l’acqua lontana dai cavi elettrici e dalle prese di corrente. Infine, spegnete sempre la macchina e premete il grilletto alcune volte per scaricare la pressione residua quando non la utilizzate attivamente, quando cambiate gli ugelli o quando fate la manutenzione.

Pressione e portata delle idropulitrici

Quando si acquista un’idropulitrice, prestare attenzione alla pressione, misurata in libbre per pollice quadrato (PSI), e alla portata d’acqua, misurata in galloni al minuto (GPM). In effetti, è possibile avere una rapida idea della potenza di pulizia moltiplicando PSI e GPM per ottenere quelle che i produttori di idropulitrici chiamano unità di pulizia (CU).

Allo stesso modo, i nostri test hanno rivelato che le idropulitrici con valori inferiori a 1.500 PSI sono adatte alla maggior parte dei proprietari di case, anche se possono richiedere più tempo per raggiungere i risultati delle unità più potenti. Pertanto, la maggior parte delle idropulitrici elettriche può essere utilizzata per la pulizia di automobili, terrazze in legno, mobili da giardino in plastica e cemento.

Ugelli per idropulitrici

Gli ugelli sono classificati in gradi, con numeri più bassi, che significano flussi più concentrati per lavori che richiedono maggiore potenza. Tuttavia, nessun ugello è perfetto per tutti i compiti: un ugello a 15 gradi è ottimo per pulire la muffa e le macchie dal cemento, ma è meno adatto di un ugello a 40 o 65 gradi per applicare il sapone e lavare un’auto.

Top Ten Reviews mette in guardia dall’uso degli ugelli rossi a zero gradi e degli ugelli turbo con prestazioni simili, perché sono troppo potenti per gli utenti privati inesperti. Tuttavia, Anderson afferma che quando questi ugelli vengono utilizzati correttamente, possono essere molto utili per rimuovere le macchie più resistenti da cemento e metallo.

Idropulitrici elettriche e a gas: Qual è la differenza?

Anche se abbiamo testato solo idropulitrici elettriche, i modelli a gas di produttori come Generac e Simpson sono ancora utili per le pulizie frequenti di media e grossa entità.

Questo perché i motori a gas hanno spesso una pressione superiore a 2.000 PSI. Le unità a gas sono anche più utili per le aree senza accesso a una presa elettrica. Tuttavia, i modelli a gas sono più grandi, più pesanti, di solito costano più di 200 euro e richiedono una maggiore manutenzione rispetto a quelli alimentati a elettricità.

Oltre alle altre caratteristiche di un’idropulitrice, gli accessori come ugelli, accessori e tubi aggiuntivi sono ancora un fattore importante da considerare. Prima di acquistare un’idropulitrice, è bene verificare se il produttore vende accessori su come scope, spazzole e prolunghe per la macchina. Allo stesso modo, gli accessori e i tubi flessibili di terze parti devono essere in grado di gestire i PSI della macchina.

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: