I migliori router wireless 2022

Acquistate uno dei migliori router wireless per ottenere velocità maggiori e una connessione più affidabile. Possedere uno dei migliori router wireless non è mai stato così importante. Con un numero sempre maggiore di persone che lavorano da casa e con le videochiamate che sono diventate un’abitudine, è necessario disporre di una connessione Internet affidabile in ogni momento. E questo prima di considerare i video in 4K e persino in 8K, i giochi online ad alta risoluzione, i backup su cloud delle foto e tutto ciò che si fa online.

I migliori router wireless offrono WiFi 6 o 802.11ax. Questo protocollo offre le velocità più elevate e supporta anche la maggior parte dei dispositivi. Il WiFi 5 o 802.11ac è ancora superveloce, ma non è più così abile nel lavorare con molti dispositivi. In una casa piena di dispositivi domestici intelligenti, potrebbe essere necessario il WiFi 6. In ogni caso, entrambi i formati sono adatti alla maggior parte dei dispositivi. In ogni caso, entrambi i formati sono adatti alla maggior parte dei migliori smartphone, dei migliori computer portatili e dei migliori tablet, oltre che alle console e ai televisori.

La portata è un altro aspetto fondamentale nell’acquisto di un router wireless. Cercate un limite di portata elevato se avete una casa altrettanto grande. Una configurazione WiFi Mesh può aiutare in questo senso, ma non è ancora perfetta. Infatti, se avete muri spessi o in pietra o se la vostra casa è su più piani, potreste non raggiungere la portata e la velocità indicate dal produttore.

In generale, se potete, acquistate il Netgear Nighthawk AX8. Ha tutto: velocità, portata e sicurezza, il tutto in un pacchetto piuttosto elegante. Continuate a leggere mentre vi illustriamo gli altri migliori router wireless. A seconda della vostra configurazione domestica, potreste non aver bisogno di spendere una fortuna, ma è utile sapere quali sono le opzioni disponibili per le vostre esigenze.

Netgear Nighthawk AX8: la scelta dei migliori router wireless

Il miglior router WiFi in assoluto.

Specifiche:

  • Standard: Wifi 6
  • Tipo: Stand alone
  • Dimensioni (pollici): 12 x 8 x 6,3

Motivi per acquistare:

  • Sembra diabolicamente fantastico
  • Applicazioni malware incluse
  • Prestazioni veloci

Motivi per evitarlo:

  • Costoso

Il Netgear Nighthawk AX8 è il nostro miglior router WiFi in assoluto che si possa acquistare in questo momento. Sebbene l’aspetto da navicella spaziale contribuisca a questa valutazione, è quello che c’è all’interno che ha davvero impressionato. Si tratta di un router con capacità WiFi 6, il che significa che non solo ha capacità ad alta velocità, ma è anche a prova di futuro per servire molti più dispositivi di quelli che molti router attuali possono gestire.

Nei nostri test, l’AX8 ha raggiunto una velocità massima di ben 1,4 Gbps, una delle migliori che abbiamo visto al momento. Continua a funzionare bene anche su distanze maggiori e offre funzionalità aggiuntive come la sicurezza contro il malware e il supporto di porte Ethernet aggregate per una connessione cablata a 2 Gbps, ideale per i videogiocatori.

Si tratta di uno dei router WiFi più costosi in circolazione, ma le prestazioni sono molto elevate e superiori a quelle di molti modelli di prezzo ancora più elevato. Nonostante la potenza e le numerose funzioni, è anche facile da installare e utilizzare. Supporta persino Alexa e Google Assistant per i controlli vocali attraverso il dispositivo.

Netgear Orbi AX6000: Il migliore per il WiFi 6 mesh

Un’opzione di espansione della rete estremamente veloce.

Specifiche:

  • Standard: Wifi 6
  • Tipo: In grado di lavorare a rete
  • Dimensioni (pollici): 10 x 7,5 x 2,8

Motivi per acquistare:

  • Velocità e larghezza di banda del WiFi 6
  • Grande design
  • IDeal per l’espansione delle maglie

Motivi per evitarlo:

  • Costoso

Netgear Orbi AX6000 è un router all’avanguardia costruito per far parte di una rete mesh di grandi dimensioni che può essere ampliata, nel pacchetto di tre sistemi, fino a ben 6.000 metri quadrati. E questo permette di ottenere velocità fino a 6 Gbps. Questo è il modo per rendere la vostra connessione Internet a prova di futuro per molto tempo a venire.

Tutto ciò significa che non è economico, soprattutto se si acquista un set. Tuttavia, grazie a un design minimalista e al supporto di un’applicazione potente, è possibile scoprire che questo strumento migliora il proprio spazio domestico e la propria vita online.

Naturalmente è alimentato da WiFi 6, il che significa che, indipendentemente dal numero di dispositivi domestici intelligenti aggiunti, questo apparecchio li gestirà tutti al meglio, facendo funzionare tutto a velocità elevata. Sì, anche lo streaming di video in 8K e giochi in 4K mentre si tiene una videochiamata: è in grado di fare tutto. Assicuratevi solo di avere una connessione Internet potente, altrimenti lo sprecherete.

TP-Link Archer AX6000: Il miglior router Wifi di potenza

Il miglior router WiFi di potenza.

Specifiche:

  • Standard: Wifi 6
  • Tipo: Stand alone
  • Dimensioni (pollici): 10,3 x 10,2 x 2,4

Motivi per acquistare:

  • Capacità WiFi 6
  • Otto porte LAN
  • Veloce per tutto il tempo

Motivi per evitarlo:

  • Controlli dell’app limitati

Per la potenza pura e semplice, il TP-Link Archer AX6000 è il router WiFi da scegliere. Questo router WiFi 6 non solo offre grandi velocità wireless, ma è anche ben costruito per le connessioni cablate. Offre ben otto porte LAN Ethernet cablate e un’impressionante WAN da 2,5 gigabit, il che significa massima velocità potenziale.

Il router ha un aspetto molto elegante, con l’antenna a otto elementi e il logo centrale illuminato, oltre alle luci di avviso a LED, tutte disattivabili se si vuole essere più discreti. L’applicazione TP-Link Tether semplifica l’installazione e l’uso del router, con numerosi controlli a livello profondo per aspetti quali QoS, server DHCP, inoltro NAT e altro ancora.

La velocità è stata impressionante, con un valore massimo di 775 Mbps, che si è mantenuto elevato anche a distanze maggiori e attraverso i pavimenti. Non si tratta di un modello economico, ma si ottiene ciò per cui si paga, ovvero velocità e prestazioni che dureranno a lungo nel futuro.

Google Nest Wifi: il miglior router Wifi mesh

Il miglior router Wifi mesh.

Specifiche:

  • Standard: 802.11ac
  • Tipo: Rete a maglie
  • Dimensioni (pollici): 4 x 3

Motivi per acquistare:

  • Altoparlante intelligente incluso
  • Super semplice da usare
  • Design pulito e minimale
  • Conveniente

Motivi per evitarlo:

  • Mancano alcuni controlli più complessi

Google Nest Wifi è il culmine dell’offerta di rete Wifi di Google con l’intelligenza di Nest. Il risultato finale è un sistema con capacità di rete mesh che include un altoparlante intelligente a controllo vocale completo nelle unità satellite. Questo significa una copertura ampia e capillare anche per le case più grandi, con una copertura fino a 5.400 metri quadrati utilizzando il pacchetto completo di tre unità.

Ogni unità di altoparlanti è dotata di un altoparlante a 360 gradi con driver da 40 mm e quattro microfoni a distanza. L’installazione è semplicissima grazie all’app Google Home, che può essere utilizzata per modificare qualsiasi cosa. Non ci sono controlli e funzioni di alto livello come in alcuni router più complessi, ma è proprio questo il punto: funziona e basta.

Nei nostri test la velocità di download ha raggiunto i 100 Mbps, il che equivale a un download di 12,5 MB/s: un risultato impressionante. Il router in sé non è troppo costoso, ma per il sistema con le unità satellite (che hanno gli altoparlanti) si avvicina alla fascia alta per un router. Ma per una rete mesh ha un prezzo ragionevole.

Asus ZenWiFi AX: il miglior router WiFi mesh di qualità superiore

Specifiche:

  • Standard: WiFi 6
  • Tipo: Rete a maglie
  • Dimensioni (pollici): 6,3 x 2,95 x 6,36

Motivi per acquistare:

  • Velocità elevate
  • Semplice da usare
  • Buoni controlli parentali

Motivi per evitarlo:

  • Costoso

Se avete bisogno di velocità elevate e di una rete estesa, l’Asus ZenWiFi AX è la nostra scelta migliore come router WiFi mesh premium. Offre velocità fulminee con WiFi 6. È anche un router tri-band, per cui è possibile massimizzare la velocità della rete. È anche un router tri-band, per cui è possibile massimizzare il numero di dispositivi da collegare senza compromettere le prestazioni.

L’Asus ZenWiFi AX si presenta con un design minimalista ma elegante, disponibile in bianco o nero. Qualunque sia la scelta, il dispositivo si fonderà senza problemi sullo sfondo in qualsiasi luogo, il che è ciò che si desidera da un sistema router mesh.

Il controllo parentale è la vera star dello spettacolo. L’Asus ZenWiFi AX è dotato di un’app dedicata che consente di assegnare rapidamente i dispositivi a determinate persone e di impostare le autorizzazioni per tali persone su tutti i loro dispositivi, in modo da tenere i bambini lontani dalle parti pericolose di Internet con pochi tocchi sullo smartphone. Tuttavia, non è economico e potrebbe essere eccessivo per la maggior parte delle case.

Asus RT-AX58U: il miglior router WiFi economico

Il miglior router WiFi economico.

Specifiche:

  • Standard: WiFi 6
  • Tipo: Stand alone
  • Dimensioni (pollici): 8,8 x 6,1 x 6,3

Motivi per acquistare:

  • Capacità WiFi 6
  • Prezzo conveniente
  • Ottimi controlli parentali

Motivi per evitarlo:

  • Solo dual-band

L’Asus RT-AX58U è un’opzione eccellente se volete risparmiare qualche soldo ma avere la connettività WiFi 6 più recente per proteggere la vostra configurazione dal futuro. Questo router dual-band ha un aspetto piuttosto standard con le sue quattro antenne minime e le luci di notifica a LED, ma per il prezzo che ha è impressionante.

Questo router è dotato di USB 3.1, controlli QoS e del processore Broadcom BCM43684 di fascia alta per una velocità massima teorica di 3 Gbps. Nei test reali è riuscito a raggiungere i 59 Mbps sulla linea limitata su cui è stato testato, il che significa che non c’è stato praticamente nessun collo di bottiglia da parte del router. E questo utilizzando la vecchia connessione 802.11ac retrocompatibile dell’epoca.

Per il prezzo che costa questo è un ottimo router WiFi, ma è possibile abbandonare il WiFi 6 e acquistare il modello sottostante, l’Asus RT-AX56U, con un risparmio, se questo è sufficiente per le vostre esigenze.

Asus ROG Rapture GT-AX11000: il miglior router WiFi da gioco

Il miglior router Wifi da gioco.

Specifiche:

  • Standard: WiFi 6
  • Tipo: Stand alone
  • Dimensioni (pollici): 9,5 x 9,5 x 2,3

Motivi per acquistare:

  • Wifi 6, 802.11ax
  • Tanta personalizzazione
  • Connessione cablata a 2,5 Gbps

Motivi per evitarlo:

  • Molto costoso

L’Asus ROG Rapture GT-AX11000 è un router WiFi per il gaming serio, un impianto per chi desidera una connessione velocissima con lag minimi. Sebbene la connettività WiFi 6 sia veloce, è la connessione Ethernet Base T cablata a 2,5 Gbps che lo rende particolarmente adatto ai giocatori che desiderano la massima larghezza di banda e reattività. A questo si aggiunge l’aspetto aggressivo delle otto antenne e dell’illuminazione personalizzabile.

I controlli delle funzioni software, come il QoS e i controlli parentali, e persino l’impostazione di limiti su quando gli utenti possono accedere alla connessione Internet tramite questo router, sono ottimi. Anche la sicurezza è un punto a favore, con la forza delle password e la crittografia analizzate dal Security Scan dedicato.

Il prezzo è molto elevato, uno dei più alti in circolazione. Ma con una velocità che, nei nostri test, ha raggiunto gli 807 Mbps, giustifica sicuramente il prezzo.

D-Link AC1200 DIR-842: Il miglior router WiFi economico

Il miglior router Wifi economico.

Specifiche:

  • Standard: 802.11ac
  • Tipo: Stand alone
  • Dimensioni (pollici): 7,5 x 5,2 x 1,5

Motivi per acquistare:

  • Molto conveniente
  • Facile da usare
  • WiFi a doppia banda

Motivi per evitarlo:

  • Portata e velocità medie
  • Non ricco di funzionalità

Il D-Link AC1200 DIR-842 è un ottimo router economico che offre il Wifi 802.11ac dual-band senza rompere la banca, o addirittura senza intaccarla. Nonostante il prezzo inferiore alla maggior parte delle specifiche, offre prestazioni di velocità di tutto rispetto. Quattro antenne e quattro porte LAN lo rendono ben equipaggiato e la tecnologia MU-MIMO lo rende adatto a supportare numerosi dispositivi contemporaneamente. È anche possibile modificare le impostazioni QoS di questo router.

I test sulle prestazioni hanno rilevato una velocità massima di 232 Mbps, molto inferiore a quella della concorrenza, ma non così tanto se si considera quanto è più economico questo modello. Ad esempio, lo streaming di Netflix in 4K su questo router sarà più che soddisfacente, senza problemi.  Non si ottiene la più recente connettività Wifi 6, ma per questo prezzo è possibile effettuare l’aggiornamento in un secondo momento, quando più dispositivi la supporteranno, senza perdere molto nel frattempo.

Perché fidarsi di noi?

Abbiamo utilizzato le recensioni dei clienti di siti web come Amazon per scegliere i migliori router WiFi da ricercare e valutare. Abbiamo confrontato le velocità massime teoriche di ciascun router, il numero di porte, la facilità di configurazione e le opzioni di garanzia e assistenza incluse in ciascun router.

Abbiamo fatto ricerche sulle tecnologie emergenti per confrontare gli standard wireless futuri con quelli attualmente in commercio. Pochissimi dispositivi o reti supportano le alte velocità dell’802.11ax, quindi abbiamo anche escluso la ricerca sui router 802.11ac.

Recensiamo prodotti tecnologici, compresi i router wireless, da oltre un decennio. Acquistiamo la maggior parte dei prodotti che recensiamo in modo indipendente e tutti i prodotti che ci vengono dati per la recensione sono fatti senza alcuna aspettativa. Le nostre recensioni sono indipendenti e originali. Sono uno scrittore e recensore esperto e ho testato e scritto recensioni per molti prodotti e servizi digitali.

Come abbiamo valutato

Abbiamo innanzitutto confrontato il throughput assoluto pubblicizzato per ciascun router. Sebbene tutti i router dichiarino queste velocità, abbiamo tenuto conto del fatto che raramente si vedranno queste velocità effettive in scenari reali. Anche se ci siamo concentrati sui router 802.11ax, abbiamo cercato anche router 802.11ac più economici per la nostra scelta del miglior valore. La maggior parte delle persone che cercano di risparmiare su un router vogliono solo qualcosa che funzioni, e la velocità non è stata la considerazione principale per questa categoria.

Oltre ai protocolli wireless sottostanti, abbiamo confrontato le dimensioni e il numero di porte di ciascun router, nonché la facilità di contattare i produttori di router per assistenza con il firmware, problemi di garanzia e risoluzione dei problemi.

I router wireless utilizzano una tecnologia simile, ma ogni router consente diverse opzioni di personalizzazione e dispone di un diverso set di funzioni di controllo parentale. Ci siamo assicurati di dare un’occhiata alle opzioni parentali per bloccare i siti e limitare l’accesso a certi dispositivi in determinati momenti della giornata.

Abbiamo riunito tutte le informazioni relative a ciascun router in un foglio di calcolo e abbiamo classificato ogni categoria in base alla sua importanza. Abbiamo quindi scelto i router migliori di ogni categoria.

Scegliere un router wireless

È possibile spendere poco o molto per un router wireless. In genere, i router wireless costano da 60 a 120 euro per la tecnologia di ultima generazione, mentre i prodotti di punta costano 300 euro o più. La maggior parte degli utenti non ha bisogno di questi ultimi, quindi è utile pensare a quali funzioni sono realmente necessarie. Una casa piccola potrebbe non aver bisogno di un limite di portata esteso, ma è intelligente fare un passo avanti se si prevede un trasloco a breve. Non acquistate router di ultima generazione, anche se economici. Lo standard wireless n è obsoleto e non offre le stesse specifiche e la stessa qualità di rete dei dispositivi wireless ac o ax.

Verificare la velocità massima teorica di un router è semplice ma utile. I numeri che vedrete al momento dell’acquisto includono lo standard, come 802.11, seguito da un numero separato da barre. I router N hanno velocità massime di 300 Mbps, mentre i router AC possono raggiungere 1 Gbps e talvolta anche di più. L’ultimo Wifi 6, o 802.11ax, raggiunge una velocità teorica di 3 Gbps.

Controllate anche le funzioni di sicurezza. Il router è la principale forma di difesa contro gli hacker.  Quando acquistate un router, assicuratevi che supporti la crittografia WPA2 o addirittura WPA3. Si tratta del livello di crittografia più sicuro. Qualsiasi cosa più vecchia può funzionare, ma non è più sufficientemente sicura.

Se state sostituendo il router fornito dall’ISP, potreste dover acquistare anche un modem. Gli ISP spesso forniscono dispositivi combinati modem/router con entrambi i dispositivi necessari per andare online. È possibile acquistare un altro dispositivo combinato o due dispositivi separati, quindi valutate cosa è meglio per la vostra configurazione domestica e se avete lo spazio necessario per più dispositivi. Ricordate che una rete domestica è limitata dall’apparecchiatura più lenta, quindi se acquistate due dispositivi, assicuratevi che si abbinino bene.

Standard wireless

La velocità massima teorica di un router che si sta acquistando può essere facilmente determinata osservando lo standard wireless utilizzato. Gli standard che vedrete quando acquistate un router includono i numeri 802.11 e poi un numero o una serie di numeri separati da barre. I router “N” hanno velocità massime di 300 Mbps, ma i router “AC” possono raggiungere velocità molto più elevate, fino a 1 Gbps, e a volte anche di più.

I router più recenti possono pubblicizzare gli standard 802.11ax, ma questi router superveloci non sono ancora compatibili con molti dispositivi e quindi non valgono necessariamente il costo aggiuntivo.

La differenza tra modem e router

Se state sostituendo le apparecchiature di rete fornite dall’ISP, potreste aver bisogno di qualcosa di più di un semplice router. Spesso gli ISP forniscono agli abbonati dispositivi combinati modem/router e per configurare la rete è necessario sostituirli entrambi. Un modem modula il segnale Internet del provider, sia che provenga da un servizio via cavo, satellite, DSL o fibra ottica. Traduce il segnale originale in una versione compatibile con Ethernet e viceversa e funge da porta tra la rete domestica e la rete più grande dell’ISP.

Sebbene sia possibile collegare la connessione Ethernet del computer direttamente al modem, non lo consigliamo. È qui che entra in gioco il router. Il router si collega al modem e crea la rete domestica. Gestisce tutte le connessioni Internet cablate e wireless della casa e aggiunge un livello di sicurezza tra la rete domestica e Internet in generale.

Quando si sostituiscono entrambe le apparecchiature, è possibile acquistare un dispositivo combinato o due dispositivi separati. Un dispositivo combinato occupa meno spazio ma è meno conveniente da sostituire. Con dispositivi separati, è più facile aggiornare la rete semplicemente acquistando un nuovo router o sostituire un singolo componente se solo uno dei dispositivi smette di funzionare. Se acquistate dispositivi separati, verificate gli standard wireless e le velocità pubblicizzate del modem e del router. Una rete domestica è limitata dall’apparecchiatura più lenta, quindi consigliamo di acquistare un modem e un router che supportino entrambi una velocità almeno pari a quella massima pubblicizzata dal vostro abbonamento Internet.

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: