I migliori mangiatori d’erba elettrici 2021

I migliori mangiatori di erbacce elettrici ti consentono di tagliare il fogliame indesiderato, con opzioni con cavo e cordless disponibili. I migliori mangiatori di erbacce elettrici ti aiutano a creare un giardino ben curato, sano e privo di fastidiose erbacce. Non solo le erbacce hanno un aspetto sgradevole, ma possono anche impedire la crescita di altri fiori poiché bloccano la luce solare, rubano l’acqua e prendono quei nutrienti fondamentali di cui le piante hanno bisogno per prosperare. Questo è esattamente il motivo per cui investire in un buon mangiatore di erbacce elettrico è la chiave per mantenere un giardino dall’aspetto incontaminato.

Per aiutarti a trovare i migliori mangiatori di erba elettrica che puoi comprare, abbiamo compilato un elenco dei modelli più votati dei grandi marchi di giardinaggio, tra cui Black + Decker, Worx e Ryobi. Tutti i modelli che abbiamo incluso sono dotati di brillanti qualità di divorazione delle erbacce, come l’elevata potenza in uscita, un’ampia posizione di taglio e un elevato numero di giri al minuto.

I mangiatori di erbacce sono alimentati in due modi: puoi acquistare mangiatori di erbacce elettrici o mangiatori di erbacce a gas. La differenza? I migliori mangiatori di erba elettrici sono più silenziosi, più ecologici e non devi ricaricarli con il gas. Puoi anche ottenere mangiatori di erbacce elettrici con o senza fili. I mangiatori di erbacce a gas offrono più potenza ma non sono altrettanto buoni per l’ambiente.

Per altri utensili elettrici da esterno, consulta la nostra guida ai migliori tosaerba a gas e ai migliori tosaerba elettrici.

RYOBI RY40204A: il miglior mangiatore di erbacce elettrico in assoluto

Un potente mangiatore di erbacce elettrico con un’ottima autonomia della batteria

Specifiche:

  • Potenza: 40 volt
  • Peso: 5 libbre

Pro:

  • Molteplici opzioni di velocità
  • È possibile modificare la larghezza di taglio

Contro:

  • Nessuna tracolla
  • Avrà bisogno di ricarica

È difficile trovare un aspetto negativo sul RYOBI RY40204A e pensiamo che sia il miglior mangiatore di erbacce elettrico senza fili sul mercato. È potente, senza i limiti di essere cablato, la batteria ha abbastanza potenza per farti tagliare per oltre un’ora ed è anche veloce da ricaricare. È anche abbastanza leggero, quindi non metterà a dura prova la schiena o i muscoli.

Non ha la stessa gamma di regolazioni degli altri modelli in questo elenco, quindi se hai bisogno di personalizzare il tuo mangiatore di erbacce per l’altezza o le esigenze di mobilità, il Black + Decker LST300 potrebbe essere un’opzione migliore. Tuttavia, ha capacità di bordatura in modo da poter regolare la testa sia per tagliare che per bordare il tuo giardino.

Ha anche alcune caratteristiche interessanti che non troverai su nessun altro modello in questo elenco. La larghezza di taglio regolabile ti consente di scegliere se risparmiare la carica della batteria o passare rapidamente sul prato. La velocità variabile è anche un’altra bella caratteristica che ti permette di scegliere come tagliare.

Greenworks 21142: il miglior mangiatore di erbacce elettrico con cavo

Un’alternativa durevole ed ecologica ai mangiatori di erbacce a gas

Specifiche:

  • Potenza: 10 Ampere
  • Peso: 9,9 libbre

Pro:

  • Motore da 10 Ampere
  • Non è necessario caricare la batteria

Contro:

  • La lunghezza del cavo è restrittiva
  • L’albero non si estende

Se hai qualche dubbio sul fatto che un mangiatore di erbacce elettrico possa mai essere all’altezza di uno alimentato a gas, allora il Greenworks 21142 merita uno sguardo più da vicino. È quasi il doppio del peso della maggior parte dei mangiatori di erba elettrici, ma è perché è progettato per potenza e durata.

Ha un’andana impressionante di 18 pollici, quindi puoi coprire rapidamente un’area più ampia, mentre la doppia corda significa che elimina facilmente anche erbacce spesse. La mancanza di funzionalità di bordo è un po’ una delusione e questa non è una grande opzione per aree piccole e difficili da raggiungere.

Il Greenworks 21142 offre anche un ottimo rapporto qualità-prezzo. Non è il più economico sul mercato, ma con circa 70€ è comunque molto conveniente, soprattutto considerando la potenza di taglio che offre. Un modello con cavo potrebbe essere scomodo per alcuni, ma un modello alimentato a batteria con così tanta potenza sarebbe più costoso.

Black + Decker LST300: il miglior mangiatore di erbacce elettrico per punti difficili da raggiungere

Questo silenzioso mangiatore di erbacce elettrico è perfetto per i cantieri più piccoli

Specifiche:

  • Potenza: 20 volt
  • Peso: 5,7 libbre

Pro:

  • Regolabile
  • Comodo da usare

Contro:

  • Ci vuole molto tempo per caricare
  • Opzioni più potenti disponibili

Il Black + Decker LST300 Electric Weed Eater è un versatile tagliabordi e tagliabordi progettato per affrontare con facilità piccoli giardini e punti difficili da raggiungere. Sebbene la potenza della batteria sia buona, ci sono migliori opzioni alimentate a batteria per aree più grandi, come il RYOBI RY40204A.

Se hai già uno o due prodotti Black + Decker alimentati a batteria, potresti scoprire che le loro batterie sono compatibili anche con questo mangiatore di erbacce. Poiché il mangiatore di erbacce viene fornito con una sola batteria e ha un tempo di ricarica piuttosto lungo, questo sarebbe particolarmente utile.

Il Black + Decker LST300 Electric Weed Eater è leggero e silenzioso, il che lo rende un piacere da usare. Offre anche la possibilità di regolare il mangiatore di erbacce, in modo da poterlo impostare su una configurazione più comoda per te.

Worx WG163: il miglior mangiatore di erbacce elettrico premium

Divoratore di erbacce due in uno che viene fornito con bobine sostitutive gratuite per tutta la vita

Specifiche:

  • Potenza: 20 volt
  • Peso: 5,3 libbre

Pro:

  • Viene fornito con due batterie
  • Comodo da usare

Contro:

  • Ci vuole molto tempo per caricare
  • Caro

Il Worx WG163 è il mangiatore di erbacce elettrico più costoso in questo elenco, ma è anche un’opzione adattabile che viene fornita anche con una batteria di riserva. Anche se ci vuole un po’ di tempo per ricaricare le batterie, puoi tenerne una in carica mentre l’altra è in uso e sostituirle se la prima muore prima che tu abbia finito.

La testa è regolabile, si muove di 90 gradi in modo che possa adattarsi a una vasta gamma di terreni. Quando si utilizza il Worx Weed Eater come strumento di bordatura, diventa anche dotato di ruote per una maggiore facilità d’uso.

Il sistema di alimentazione del filo brevettato consente di alimentare più filo con la semplice pressione di un pulsante. Con le bobine di ricambio gratuite per la vita fornite con questo mangiatore di erbacce, non dovrai nemmeno preoccuparti del costo della sostituzione delle corde. Anche con la garanzia di due anni, il Worx WG163 è stato creato pensando alla longevità.

Sun Joe TRJ13STE: Il miglior mangiatore di erba elettrico economico

Il mangiatore di erbacce con filo economico di Sun Joe è leggero e facile da usare

Specifiche:

  • Potenza: 4 Ampere
  • Peso: 5 libbre

Pro:

  • Leggero
  • Buona garanzia

Contro:

  • Necessità di sostituire le bobine regolarmente
  • Non potente come altri modelli

A soli € 30, il Sun Joe TRJ13STE è un vero e proprio mangiatore di erbacce elettrico. Ha meno potenza degli altri modelli in questo elenco, quindi non è più adatto per erbacce resistenti e crescita eccessiva, ma è leggero e facile da usare, quindi perfetto per il taglio del prato. Ha la tendenza a funzionare rapidamente attraverso le bobine, quindi vale la pena tenere a mente il costo delle bobine di ricambio quando si decide se questo modello è adatto a te.

I quattro gradi di taglio sono una bella caratteristica che ti consente di adattare il mangiatore di erbacce al terreno che devi tagliare. L’andana da 13 pollici è un buon campione di taglio, ma è più piccolo di quello di altri modelli come il tagliabordi a filo Greenworks. Il cavo può essere un po’ scomodo, ma il gancio per il cavo è una piccola caratteristica che aiuta a tenerlo fuori dai piedi.

Come modello economico, non sarà particolarmente potente, ma riesce comunque a offrire una buona gamma di funzionalità e una garanzia di due anni. Non è un’ottima opzione per chiunque voglia intraprendere un grande progetto di sgombero del cortile, ma può tagliare facilmente su una varietà di terreni.

I mangiatori di erba elettrica sono buoni?

È un sì da parte nostra. Sappiamo tutti che l’elettricità è il futuro, e i mangiatori di erbacce elettrici più aggiornati sono pieni zeppi di energia. Alcuni dei più potenti mangiatori di erbacce elettrici sono dotati di 40 volt, che dovrebbero darti energia sufficiente per tagliare le erbacce per circa un’ora.

Inoltre, oltre ad avere abbastanza potenza per ripulire il prato dalle antiestetiche erbacce, i mangiatori di erbacce elettrici sono generalmente più facili da usare, in quanto sono leggeri. In media, questi tipi di macchine pesano circa 5 libbre. Questo perché non hanno un serbatoio di carburante attaccato a loro.

Parlando di carburante, i mangiatori di erbacce elettrici sono migliori per l’ambiente perché non usano combustibili fossili per l’energia. Un altro motivo per cui riteniamo che i mangiatori di erba elettrici siano un investimento brillante è perché sono più convenienti delle loro controparti a gas. Alcuni dei migliori mangiatori di erba elettrici nella nostra guida ti costeranno circa € 70. Questi tipi di strumenti sono anche più silenziosi rispetto alle opzioni alimentate a gas.

Mangiatori di erbacce a gas vs elettrici

Nel mondo del giardinaggio professionale, i paesaggisti di solito usano mangiatori di erbacce a gas. Ciò è dovuto alla potenza avanzata dei modelli a gas, nonché alla loro durata e portata illimitate, poiché utilizzeranno questo strumento tutto il giorno, tutti i giorni. È probabile che anche i paesaggisti professionisti lavorino su giardini più grandi, pieni di erbacce difficili da gestire e che sono cresciute indisciplinate.

Per l’uso quotidiano in casa, per l’opposto dei motivi di cui sopra, pensiamo che i mangiatori di erbacce elettrici siano più che adatti al lavoro. Puoi azionarli con facilità e non devi rabboccare il gas in nessun momento. Anche i tuoi vicini ti ringrazieranno per aver scelto un decespugliatore elettrico, in quanto sono molto più silenziosi, oltre ad avere zero emissioni.

Mangiatori di erbacce elettrici vs mangiatori di erbacce a gas

Mangiatori d’erba elettrici

Questi tipi di mangiatori di erbacce sono più silenziosi di un mangiatore di erbacce alimentato a gas. Sono anche molto più facili da usare e anche meno disordinati perché non è necessario rabboccarli con il gas. Inoltre, i modelli di mangiatori di erbacce elettrici sono disponibili in una versione con o senza fili.

Il primo ti consente di continuare a tagliare finché richiedi al tuo mangiatore di erbacce di farlo. Mentre quest’ultimo significa che puoi spostarlo facilmente. Tuttavia, non importa quanto sia potente la tecnologia moderna che ha reso i mangiatori di erbacce elettrici, non sono ancora neanche lontanamente potenti quanto i modelli a gas.

Mangiatori di erba a gas

In genere, i mangiatori di erbacce a gas sono più pesanti. Questo perché hanno un motore collegato ad esso che richiede gas per alimentarlo. Come abbiamo accennato in precedenza, i mangiatori di erba a gas sono i mangiatori di erba più potenti disponibili sul mercato in questo momento, tuttavia è qui che si ferma l’elenco dei professionisti.

I mangiatori di erbacce di gas sono più dannosi per l’ambiente. Sono anche più costosi e richiedono il prezzo aggiuntivo per il rabbocco del gas.

Mangiatori di erbacce elettrici cordless vs corded

I mangiatori di erbacce elettrici con filo forniscono una potenza costante e costante senza dover ricaricare la macchina. Spesso sono anche molto più leggeri in quanto non hanno il peso aggiuntivo di una batteria. Tuttavia, i mangiatori di erba con filo non ti danno la stessa flessibilità in termini di raggiungere il posto più lontano nel tuo giardino. Il più delle volte, i modelli con cavo richiedono l’acquisto di una prolunga, in particolare se devi liberare un cortile grande e lungo.

I mangiatori di erbacce elettrici senza fili ti danno più mobilità. Puoi viaggiare in lungo e in largo per liberare le tue erbacce con questo tipo di gadget alimentato a batteria perché non sei limitato da un cavo. Tuttavia, i mangiatori di erbacce elettrici senza fili possono spesso essere un po’ più pesanti delle loro controparti con cavo. Questo perché hanno il peso aggiuntivo della batteria ricaricabile.

Alcune opzioni cordless hanno anche lunghi tempi di ricarica della batteria, quindi fai attenzione. Inoltre, se dimentichi di ricaricare la batteria prima di utilizzare il tuo utensile elettrico per esterni, questo può essere un problema. A causa del fatto che stai funzionando a batteria, piuttosto che con l’alimentazione di rete, hai anche un limite al tempo di taglio.

Cosa cercare in un mangiatore di erbacce elettrico

Ci sono molte opzioni quando si tratta di acquistare un buon mangiatore di erbacce elettrico, ma è fondamentale decidere un modello adatto a te. Ciò include guardare il design e capire se è abbastanza leggero da poter essere portato in giro per tutto il tempo che desideri, soprattutto se hai problemi che potrebbero influire sulla tua forza.

Dovrai anche decidere le opzioni di alimentazione a seconda di quanto è grande il tuo giardino e aumentare la potenza se il tuo giardino è più grande. La garanzia è un’altra cosa da tenere a mente, come se un mangiatore di erbacce elettrico non rompesse la banca, non vuoi essere ingombrato con un modello che non puoi sostituire o con cui non puoi chiedere aiuto.

Alimentazione elettrica e batteria del mangiatore di erbacce

Una delle cose più importanti da considerare quando si acquista un tagliabordi elettrico è se ha la potenza necessaria per svolgere il tipo di lavoro che svolgi. Abbiamo cercato sradicatori di erba con alti amplificatori per i modelli con cavo e batterie ad alto voltaggio per quelli senza fili.

Maggiore è la potenza di un tagliaerba, più resistente sarà l’erba e le erbacce che potrà affrontare. Abbiamo valutato e confrontato i tagliabordi elettrici a batteria e con cavo e abbiamo scoperto che, indipendentemente dalla fonte di alimentazione, se scegli un tagliabordi con una potenza sufficiente, puoi tagliare in modo efficiente.

Quando scegli tra un mangiatore di erbacce con e senza filo, considera il tipo di lavoro che devi fare con il tagliabordi e le dimensioni del tuo giardino. L’acquisto di un tagliabordi che richiede una prolunga limita la tua mobilità, ma potrebbe non essere un problema se hai un piccolo giardino.

Il vantaggio dell’utilizzo di un cavo è che non devi preoccuparti che la batteria alla fine muoia e debba essere sostituita. Tuttavia, un tagliabordi a batteria ti offre una mobilità illimitata, quindi è probabilmente l’opzione migliore se hai un grande giardino o hai bisogno di tagliare in una posizione remota.

Manutenzione del tuo diserbante elettrico

Sebbene i tagliabordi elettrici non richiedano la stessa manutenzione dei loro omologhi a gas, ci sono cose che puoi fare regolarmente per farli funzionare bene per un lungo periodo. Kristi Howard, di Black & Decker Outdoor Products, afferma che un problema comune con i tagliabordi elettrici riguarda le persone che utilizzano il cavo di prolunga del calibro sbagliato per alimentarli. Howard dice che dovresti essere sicuro di usare una prolunga che sia abbastanza pesante da trasportare la corrente che il tuo prodotto assorbirà.

“Un cavo sottodimensionato causerà un calo della tensione di linea con conseguente perdita di potenza e surriscaldamento”, spiega Howard. “In caso di dubbio, usa il prossimo calibro più pesante.” Dice che le lettere WA sulla giacca del cavo indicano un cavo adatto per l’uso esterno. Per quanto riguarda i tagliabordi con cavo e quelli a batteria, Howard ritiene che siano paragonabili in termini di potenza. I tagliabordi con cavo sono generalmente meno costosi dei tagliabordi a batteria e sono facili da mantenere, ma hanno meno mobilità.

Per mantenere correttamente un tagliabordi elettrico, Howard suggerisce di verificare la presenza di parti danneggiate e di pulire le fessure di aspirazione dell’aria prima di ogni utilizzo per evitare il surriscaldamento. Dice che non dovresti mai immergere un tagliabordi elettrico in acqua o pulirlo con un’idropulitrice, e dovresti conservarlo al chiuso, fuori dalla portata dei bambini. “Mantenere regolarmente il tuo tagliabordi in manutenzione dovrebbe ridurre al minimo la necessità di riparazioni più grandi”, aggiunge Howard.

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: