I migliori frullatori 2022

Accendete i migliori frullatori per frullati, zuppe, salse, puree e molto altro ancora. I migliori frullatori sono una parte essenziale di ogni cucina, soprattutto se siete a caccia di un modo veloce, facile e nutriente di mangiare. Infatti, questi gadget da cucina salutari permettono di preparare frullati, zuppe, puree, salse e molto altro ancora. I frullatori NutriBullet sono i più richiesti, seguiti dai Ninja. Entrambi producono zuppe e frullati a basso costo e, dato che i modelli più vecchi sono spesso in vendita, potreste fare un affare.

Per quanto riguarda i migliori frullatori per frullati proteici, sceglietene uno con un’impostazione dedicata ai frullati. Ciò significa che potete inserire un misurino di proteine in polvere e qualsiasi altro ingrediente secco o umido e premere “smoothie”. Il lavoro è fatto! La maggior parte dei frullatori per frullati proteici è dotata anche di tazze da viaggio, per poter sorseggiare il prodotto. L’unico problema che abbiamo con i frullatori è il loro rumore (non è il massimo se siete mattinieri e non volete disturbare il resto della casa).

Tra gli altri aspetti a cui pensare quando si sceglie il frullatore migliore per voi c’è la capacità, soprattutto se volete un frullatore di grandi dimensioni per soddisfare tutta la famiglia contemporaneamente. Per gli amanti dei frullati, scegliete un frullatore resistente con modalità di triturazione del ghiaccio. I frullatori da viaggio, pur essendo portatili, non sono in grado di gestire un’ampia gamma di alimenti. Di certo non li consigliamo per frutta e verdura densa. Vi indichiamo invece i migliori spremiagrumi (ricordate che spesso eliminano più fibre dei frullatori).

Qualunque siano le vostre esigenze, ci sarà un frullatore per immersioni, zuppe e frullati che fa al caso vostro. Diamo un’occhiata ai migliori frullatori online in questo momento per aiutarvi a trovare il vostro compagno di bevande ideale. Per altri elettrodomestici da cucina, date un’occhiata al nostro elenco dei migliori robot da cucina.

Cuisinart Hurricane CBT 2000: il miglior frullatore in assoluto

Volete un frullatore per salse, zuppe e frullati? Non cercate oltre.

Motivi per acquistare:

  • Ideale per zuppe e frullati
  • Design compatto e salvaspazio
  • I comandi piatti sono facili da pulire

Motivi per evitarlo:

  • Non il migliore per il ghiaccio

I nostri test non ci hanno portato a trovare un frullatore che fosse perfetto in tutto, ma il frullatore Cuisinart Hurricane CBT 2000 è stato perfetto nella maggior parte delle cose e buono in tutto il resto. Questo frullatore non ha la massima potenza, ma riesce a sfruttare l’energia di cui dispone per ottenere un frullato davvero omogeneo, soprattutto considerando che molti degli altri frullatori che abbiamo utilizzato lasciavano grossi pezzi di frutta.

Questo frullatore Cuisinart è stato molto bravo a convertire i prodotti crudi in zuppa calda. Esiste persino un pulsante specifico pre-programmato per la preparazione di zuppe. Questo modello non si è comportato bene come gli altri nel test di triturazione del ghiaccio – siamo riusciti a trovare alcuni pezzi non tritati – ma ha comunque creato materie prime relativamente buone per i daiquiri e i margarita fatti in casa.

Il frullatore Cuisinart Hurricane CBT 2000 è compatto e facile da usare. Occupa poco spazio sul bancone e i suoi comandi sono facili da capire e da pulire. Non è il più silenzioso tra quelli testati, ma ci si avvicina molto. La mancanza di un avvolgicavo lo rende un po’ meno comodo, ma questo è importante solo se si prevede di riporlo dopo ogni utilizzo o se la sua posizione sul piano di lavoro sarà vicina alla presa di corrente.

Ninja Professional BL610: il miglior frullatore economico

Il miglior frullatore per valore.

Motivi per acquistare:

  • Grande capacità
  • Super potente per il prezzo
  • Impugnatura e base antiscivolo

Motivi per evitarlo:

  • Scarsa garanzia

Il Ninja Professional BL610 è un frullatore per famiglie con un budget limitato. Il suo motore da 1.000 watt è in grado di frullare ghiaccio e frullati e presenta alcuni accorgimenti importanti per un frullatore dal prezzo così contenuto. Tra questi, un coperchio intelligente con un beccuccio sollevabile che impedisce di rovesciare la zuppa o il frullato quando si versa dalla caraffa da 72 once. La brocca è indicata sia in tazze che in once, il che la rende ideale per le ricette.

Sia la base che l’impugnatura del frullatore Ninja Professional BL610 sono antiscivolo e rimangono saldi sia sui banconi della cucina che in mano mentre si versa. Il pannello di controllo è anch’esso dotato di una finitura pulibile, ma presenta un numero inferiore di impostazioni rispetto a frullatori più costosi. Le impostazioni sono bassa, media e alta, oltre ai pulsanti di accensione e pulsazione. La caraffa è lavabile in lavastoviglie.

NutriBullet 600: il miglior frullatore personale

Il miglior frullatore personale per frullati, frullati proteici e molto altro.

Motivi per acquistare:

  • Può gestire ghiaccio e noci
  • Tre contenitori per la miscelazione
  • Conveniente

Motivi per evitarlo:

  • Nessun controllo della velocità

Tutti conosciamo il NutriBullet e il NutriBullet 600 è un classico per un motivo. Anche se il motore da 600 watt non è il più potente che abbiamo recensito, questo frullatore personale ha lavorato rapidamente con ghiaccio, noci e frutta congelata.

Il NutriBullet 600 non dispone di controlli della velocità, quindi non aspettatevi di poterlo accendere al minimo per preparare la salsa o la frutta secca. Questo frullatore è stato progettato per uso personale: i suoi contenitori sono di varie dimensioni, ma tutti di piccole dimensioni. Ci sono anche due opzioni di lame, ma abbiamo riscontrato che ognuna di esse ottiene un risultato simile.

Se desiderate un frullatore personale per preparare frullati, frappè, frullati proteici e salse, questa opzione compatta e semplice è davvero un’ottima scelta. Per il prezzo e le dimensioni, tuttavia, non aspettatevi che svolga le stesse funzioni di un frullatore tradizionale di dimensioni familiari.

Frullatore KitchenAid 5-Speed Diamond: Il miglior frullatore per frullati

Questo frullatore ad alta velocità prepara anche un ottimo frullato.

Motivi per acquistare:

  • Design classico e accattivante
  • Controllo motore incorporato
  • Prezzo ragionevole

Motivi per evitarlo:

  • Non è il massimo per frullare zuppe o frutta secca

Cercate il miglior frullatore per frullati? Il KitchenAid 5-Speed Diamond è un’ottima scelta. Nei nostri test non è stato il più versatile e ha faticato con frutta secca e zuppe, ma ha fatto un ottimo lavoro quando si è trattato di frullati. Il KitchenAid 5-Speed Diamond è in grado di mescolare, tritare, liquefare, miscelare e ridurre in purea, oltre a disporre di impostazioni che consentono di tritare e tritare il ghiaccio.

Il motore è dotato di un accoppiatore rinforzato in acciaio che fornisce la giusta quantità di potenza per qualsiasi compito. Ha anche una grande caraffa da 60 once e, nel classico stile KitchenAid, può essere disponibile in una grande varietà di colori. La caraffa può essere messa in lavastoviglie e il pannello di controllo piatto può essere facilmente pulito.

Nutri Ninja BL480D: Il miglior frullatore per frullati di piccole dimensioni

Il miglior frullatore per gli appassionati di frullati e latte di noci con cucine piccole.

Motivi per acquistare:

  • Potente frullatore personale
  • Si ottiene un ottimo latte di mandorla
  • Stabile e robusto

Motivi per evitarlo:

  • Sul lato piccolo

Il Nutri Ninja BL480D è un potente frullatore con una piccola capacità, ma con una base più ingombrante rispetto al frullatore personale NutriBullet. È dotato di tazze di diverse dimensioni e di coperchi per ciascuna di esse, il che lo rende un’ottima scelta per frullati proteici e smoothies, ma sarà difficile preparare qualcosa per più di una persona con questo frullatore.

Nei nostri test, il Nutri Ninja BL480D è stato in grado di creare un ottimo latte di mandorla e di frantumare facilmente spinaci e frutta congelata. Ha avuto difficoltà con ingredienti di grandi dimensioni come le mele, che abbiamo dovuto tagliare più finemente prima di riuscire a frullare. La base del frullatore è un po’ ingombrante, ma ha un pannello di controllo intelligente e aderisce ai banconi della cucina per evitare che si rovesci.

Oster Pro 1200: Miglior frullatore e robot da cucina

Viene fornito con un accessorio per robot da cucina e a un prezzo decente.

Motivi per acquistare:

  • Attacco per robot da cucina incluso
  • Sette velocità
  • Conveniente

Motivi per evitarlo:

  • Nessuna impostazione della zuppa

Il frullatore Oster Pro 1200 può essere acquistato con un accessorio per la preparazione di salsa, burro di noci, alimenti per bambini e altro ancora. È anche un frullatore super conveniente per la quantità di impostazioni offerte, che comprendono impostazioni basse, medie e alte e un’opzione di pulsazione. C’è anche una modalità di tritatura/salsa, una modalità per frullati e un’impostazione per frullati.

Questo frullatore è dotato di una tazza per il trasporto e di una caraffa da 68 once per creare grandi zuppe e frullati per sei persone. Presenta alcuni inconvenienti, come ad esempio la necessità di allineare perfettamente il coperchio per evitare perdite, ma Oster offre un ottimo servizio clienti e una discreta garanzia nel caso in cui qualcosa vada storto.

Nutri Ninja Duo: Il miglior frullatore per il ghiaccio

Per gli appassionati di cocktail, questa è la macchina tritaghiaccio che fa per voi.

Motivi per acquistare:

  • Versatile
  • Frantuma il ghiaccio con facilità
  • Facile da pulire

Motivi per evitarlo:

  • Un anno di garanzia

Il Nutri Ninja Duo è dotato di brocche sia personali che familiari, il che lo rende un frullatore versatile e dal prezzo ragionevole. Non è stato il migliore nei nostri test sulle zuppe, ma ha molte altre impostazioni pre-programmate, come le modalità pulse, purea, tritatutto, smoothie, frozen drink e Auto IQ.

L’Auto IQ afferma di rilevare esattamente il modo migliore per frullare qualsiasi cosa si aggiunga alla caraffa, ma non ci è sembrata la caratteristica migliore, e forse si tratta più di un espediente. Tuttavia, la gamma di impostazioni è davvero impressionante per un frullatore di questo prezzo. Per essere un frullatore da 1.600 watt, il Nutri Ninja Duo è anche piuttosto silenzioso e ha una base antiscivolo che lo fa aderire facilmente ai banconi della cucina.

Come abbiamo recensito i migliori frullatori

Dal 2013, abbiamo trascorso più di 240 ore a ricercare e testare i frullatori più popolari e apprezzati. Abbiamo trascorso ore a esaminare le specifiche dei prodotti, le recensioni degli utenti e quelle dei professionisti per trovare il meglio dei migliori frullatori, e tutto questo prima di iniziare i nostri test. Per i nostri test interni abbiamo acquistato solo frullatori di alta qualità. Esistono molti tipi di frullatori, ma abbiamo deciso di concentrarci soprattutto sui frullatori di grandi dimensioni con brocche grandi e su quelli che costano meno di 500 euro.

Nel corso degli anni abbiamo effettuato diverse serie di test con i frullatori, facendo eseguire loro ogni volta operazioni comuni che dimostrano la loro capacità di creare gli alimenti preferiti in modo rapido e semplice. Abbiamo utilizzato una comune ricetta di frullati con frutti di bosco misti, utilizzando frutta completamente congelata, e abbiamo usato le stesse proporzioni in ciascun frullatore, analizzando la consistenza omogenea alla fine.

Abbiamo preparato una zuppa di pomodoro fresca con ciascuno di essi, per vedere quali sono i migliori nell’emulsionare e riscaldare gli ingredienti. Alla fine abbiamo testato la temperatura per vedere quali frullatori fossero in grado di rendere la zuppa calda e pronta da servire. Abbiamo anche tritato il ghiaccio con ogni unità per vedere quanto sarebbero stati utili nelle feste per le bevande ghiacciate.

Oltre alle prestazioni, abbiamo considerato aspetti come la facilità d’uso. Abbiamo misurato il rumore prodotto da ciascun frullatore, in modo da sapere se è possibile preparare il frullato di prima mattina senza svegliare la famiglia o i vicini. Abbiamo valutato le dimensioni e preso nota di macchine anormalmente alte o larghe che potrebbero risultare scomode in vari modi.

Abbiamo valutato la facilità di pulizia dei prodotti, per esempio se le brocche possono essere lavate in lavastoviglie o meno e se i comandi sono facili da pulire. Abbiamo preso in considerazione anche la durata della garanzia, in modo da sapere se si può contare su un supporto duraturo per i prodotti.

Quanto costano i migliori frullatori?

I prezzi dei frullatori da banco variano notevolmente. Le unità più vendute su Amazon, Walmart, Home Depot e Best Buy hanno un prezzo medio di circa 150 euro. In anni di test di frullatori diversi, abbiamo scoperto che esistono frullatori decenti a quasi tutti i prezzi.

Al di sopra dei 200 euro, si ottengono sempre eccellenti capacità di miscelazione, anche se quelli della fascia di prezzo  400 sono ancora più impressionanti, più silenziosi e più potenti. Al di sotto dei 200 euro, invece, si va a tentoni. Abbiamo trovato alcuni gioielli economici.

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: