Le migliori penne intelligenti del 2021

Non lo disegneremo: queste sono le migliori penne intelligenti del 2021 con grandi scelte per prendere appunti, disegnare e studenti.

Le migliori penne intelligenti sono un piccolo gadget pratico che può registrare automaticamente la tua scrittura e il tuo disegno in tempo reale, offrendoti una copia digitale dei tuoi scarabocchi. Le penne intelligenti sono lo strumento ideale per gli studenti in quanto ti consentono di prendere appunti durante le lezioni e di averne una copia digitale immediatamente salvata sul tuo laptop. Sono anche eccellenti per gli artisti digitali in erba, poiché puoi abbozzare un disegno e caricarlo immediatamente sul tuo computer dove puoi modificarlo e migliorarlo.

Quindi cosa dovresti cercare nelle migliori penne intelligenti? Esistono diversi tipi di penne intelligenti, ognuna con caratteristiche e attività diverse che gestiscono meglio. La maggior parte delle penne intelligenti che vedrai sul mercato ha un sensore integrato nella penna che scansiona e digitalizza la tua scrittura mentre procedi. Queste penne intelligenti sono estremamente precise, ma in genere devono essere utilizzate con blocchi note speciali che possono essere costosi. L’altro tipo di penna intelligente utilizza un sensore esterno che si aggancia alla parte superiore del blocco note e scansiona la tua scrittura in questo modo. Funzionano con qualsiasi tipo di carta, ma non sono altrettanto accurati quando replicano il testo, ma sono comunque ottimi per disegnare e disegnare

Al di fuori delle due tipologie principali, ci sono altri fattori da considerare quando si sceglie tra le migliori penne intelligenti. La durata della batteria è un fattore importante per molti, soprattutto se hai bisogno di qualcosa che ti copra per un’intera giornata di lezioni. Alcune penne intelligenti possono essere caricate durante l’uso, il che riduce il problema della batteria, ma altre devono essere collegate a un dock di ricarica. Ci sono anche funzionalità extra da considerare, inclusi i registratori vocali integrati che sono ideali per gli studenti che potrebbero voler registrare l’audio di una lezione oltre ai propri appunti.

Il prezzo è l’ultima considerazione. Le stesse penne intelligenti possono costare tra $ 125 e $ 350, ma non è così semplice come il costo del dispositivo. Come accennato in precedenza, alcune penne intelligenti necessitano di blocchi note proprietari per funzionare, e questi sono spesso molto più costosi della carta normale.

Livescribe 3 Smart Pen: la migliore penna intelligente in assoluto

La migliore penna intelligente che abbiamo mai testato

Pro:

  • La penna più precisa che abbiamo testato
  • Confortevole design rotondo

Contro:

  • Più pesante della maggior parte delle penne intelligenti
  • Richiede costosi notebook Livescribe

La Livescribe 3 Smartpen è la migliore penna intelligente che abbiamo testato grazie alla sua fenomenale precisione sia nella scrittura che nel disegno. È anche comodo e facile da usare grazie all’impugnatura in gomma morbida e al design rotondo. Siamo rimasti adeguatamente colpiti dal tempo di preparazione arioso di 30 secondi. La sincronizzazione della penna è stata semplicissima una volta installata l’app sul nostro smartphone.

La smartpen Livescribe 3 non ha registrato una singola inesattezza nei nostri test di scrittura o disegno. Anche l’app Livescribe ci ha impressionato. Digitalizzare la tua grafia è facile come scorrere verso sinistra o verso destra. È inoltre possibile avviare o interrompere le registrazioni audio utilizzando l’app o le icone di navigazione stampate nella parte inferiore dei taccuini di Livescribe, che è una caratteristica interessante.

Questa smartpen Livescribe 3 ha una durata della batteria impressionante, che dura fino a 14 ore di uso continuo. Si ricarica tramite una porta micro-USB sulla punta della penna. Sebbene Livescribe 3 Smartpen sia una delle più grasse e pesanti che abbiamo testato, il design rotondo è stato sorprendentemente comodo da usare, soprattutto se confrontato con alcune delle penne digitali triangolari che abbiamo testato. Nel complesso, il prezzo competitivo e le funzionalità avanzate della Smartpen Livescribe 3 le fanno guadagnare il primo posto nelle nostre classifiche.

Wacom Bamboo Folio Smartpad: la migliore penna intelligente per artisti

La scelta dell’artista della penna digitale, in quanto traduce molto bene il disegno

Pro:

  • Smartpad funziona con qualsiasi carta
  • Grande precisione con scrittura e disegno

Contro:

  • La carta deve essere allineata con lo smartpad
  • Breve durata della batteria

Che tu sia uno scarabocchio occasionale o un artista professionista o chiunque sia nel mezzo, lo Smartpad Bamboo Folio di Wacom è la penna intelligente ideale per le tue esigenze. Grazie allo smart pad in dotazione, puoi utilizzare qualsiasi tipo di carta con la smart pen, perfetta per gli artisti che hanno bisogno della loro tela ideale.

Durante i nostri test di scrittura e disegno, il Wacom Bamboo Folio Smartpad è stato quasi perfetto con un solo piccolo errore in entrambi i test. È anche una delle penne intelligenti più comode che abbiamo testato e dispone di un semplice meccanismo di rotazione per accenderle. La penna stessa non ha bisogno di essere ricaricata, mentre il pad stesso funzionerà per otto ore prima di dover essere ricaricato tramite micro-USB. Ci è voluto poco più di un minuto per configurare lo smartpad e accoppiarlo con il nostro smartphone.

Usare lo smartpad è semplice, basta posizionare un foglio di carta sullo smartpad e iniziare a scrivere. Quando hai finito, puoi caricare facilmente il tuo lavoro premendo un pulsante per sincronizzare lo smartpad con il tuo smartphone. Questo salva istantaneamente il tuo lavoro sull’app Wacom Inkspace. Da qui puoi visualizzare e persino modificare direttamente i tuoi capolavori. Se sei seriamente intenzionato a disegnare, Wacom Bamboo Folio è la scelta intelligente.

Neo Smartpen N2: la migliore penna intelligente per il comfort

Comfort straordinario a un prezzo accessibile

Pro:

  • Una delle penne più comode che abbiamo testato
  • Configurazione rapida

Contro:

  • La durata della batteria più breve che abbiamo testato
  • Un po ‘pesante

La Neo Smartpen N2 è facile da configurare e si sente a proprio agio in mano, ma per funzionare richiede taccuini e blocchi per appunti speciali.

La penna stessa è una delle più lunghe che abbiamo testato, ma il corpo in metallo e il design elegante offrono un’alternativa interessante a molte delle penne digitali triangolari sul mercato. È anche incredibilmente facile da usare; tutto quello che devi fare è premere un pulsante nella parte inferiore della penna per accenderla. È inoltre possibile attivare o disattivare le impostazioni Bluetooth e di associazione utilizzando i pulsanti sulla penna. Quando abbiamo sottoposto la Neo Smartpen N2 ai nostri test di scrittura e disegno, ha funzionato meglio della media, ma ci sono stati un paio di errori sia nei test di scrittura che di disegno.

Questa Neo Smartpen N2 si ricarica tramite una porta micro-USB situata nella parte superiore della penna. La durata della batteria di cinque ore poco brillante è la più breve di qualsiasi penna che abbiamo testato, quindi richiederà una ricarica frequente se sei un utente pesante. Tuttavia, la configurazione è stata rapida, impiegando solo circa 30 secondi per associare la penna al nostro smartphone. Se stai cercando una penna elegante e metallica che funzioni bene e si senta benissimo, la Neo Smartpen N2 è una scelta solida.

Moleskine Pen + Ellipse: ideale per gli accessori

Comfort ed eleganza hanno un costo con questa penna digitale

Pro:

  • Design elegante
  • Eccellente precisione di scrittura e disegno

Contro:

  • Funziona solo con blocchi note proprietari
  • Scarsa durata della batteria

La Moleskine Pen + Ellipse fa parte del Moleskine Smart Writing System, una collezione di prodotti di alta qualità del famoso cartiere italiano. Il sistema di scrittura intelligente include le tavolette di carta Pen + e Ncoded.

Come molte delle penne intelligenti che abbiamo testato, la carta proprietaria funziona correttamente, ma delle penne che abbiamo testato, la Moleskine Pen + Ellipse richiede taccuini proprietari per funzionare. Tuttavia, possiamo tranquillamente affermare che le Moleskine sono le migliori, poiché non sacrificano lo stile o la praticità. Tuttavia, paghi un prezzo alto per questi quaderni fantasiosi. La penna stessa è elegante e pesa circa quanto cinque normali penne Bic. È comodo da tenere in mano e facile da scrivere, sfoggia un design triangolare e un profilo snello.

Nei nostri test di scrittura a mano, tuttavia, la Pen + ha registrato un solo errore quando abbiamo scritto l’indirizzo completo di Gettysburg. Allo stesso modo, la trascrizione delle parole scritte nell’app ha prodotto risultati estremamente accurati, anche con una grafia disordinata. Ma non è andata altrettanto bene nei nostri test di disegno, quindi non è la scelta migliore per gli artisti.

Nonostante ciò, la grande precisione della grafia unita alla capacità dell’app di registrare l’audio la rendono perfetta per prendere appunti durante lezioni o riunioni.

Livescribe Echo: la migliore penna intelligente per la registrazione vocale

Ha un registratore audio integrato per funzionalità aggiuntive

Pro:

  • Incredibile precisione per la scrittura e il disegno
  • Registratore audio integrato

Contro:

  • Grosso
  • Nessuna trascrizione da voce a testo

Livescribe Echo ha quasi tutto. Offre una straordinaria precisione sia per la scrittura che per il disegno, fondamentale per una penna intelligente. Inoltre è dotato di un registratore audio integrato, che ti consente di registrare interviste e conferenze in modo da poterle scrivere in seguito. Ha anche una grande durata della batteria nonostante queste funzionalità aggiuntive.

Purtroppo, il punto in cui Livescribe Echo cade è nel reparto comfort. Poiché ha un registratore audio inserito nel suo involucro insieme a tutte le altre tecnologie, Livescribe ha dovuto rendere l’Echo straordinariamente ingombrante per ospitare tutta questa tecnologia che lo rende ingombrante da usare.

Detto questo, se stai cercando una combinazione di penna intelligente e registratore audio, Livescribe Echo è comunque un’ottima scelta.

Smartpen Newyes SyncPen 2: ideale per l’uso ibrido

Ideale per l’utilizzo su formati cartacei e tablet

Pro:

  • Usi di carta e tablet LCD
  • Scrivere su testo
  • Accensione / spegnimento intuitivo

Contro:

  • Taccuini specialistici richiesti
  • Sensibilità dell’angolo della penna

La smartpen Newyes SyncPen 2 è un ibrido in quanto viene fornita con un notebook speciale e un tablet LCD da 10 pollici su cui scrivere. Scrivi con il pennino, nel libro o sostituisci con la punta di plastica e usa la tavoletta per extra come scelte di colore e stili di penna diversi.

La penna stessa è di alta qualità, realizzata in metallo, ma rimane comoda e relativamente leggera. La scrittura viene convertita in testo ed è possibile effettuare registrazioni audio tramite l’app. Questo non è così economico in anticipo, ma considerando che hai il tablet, il blocco per scrivere, la penna e i pennini inclusi, è abbastanza giusto.

Livescribe Symphony: il migliore per la qualità con un budget limitato

Un dispositivo tuttofare che in qualche modo mantiene basso anche il prezzo

Pro:

  • Comfort ergonomico
  • Converte bene la scrittura in testo
  • Detta con un telefono

Contro:

  • Carta speciale richiesta
  • Lo strano problema di accoppiamento

Livescribe Symphony è una fantastica combinazione di funzionalità, qualità costruttiva, utilizzo confortevole e prezzo ragionevole. Ciò riflette un’azienda che lavora per la perfezione da anni e questo è molto vicino a questo.

La penna è ergonomicamente comoda e facile da scrivere, ma offre una durata della batteria di 10 ore decente, converte la scrittura in testo dal vivo e ti consente di dettare utilizzando uno smartphone accoppiato. Sì, è necessario utilizzare carta speciale per il rilevamento e si sono verificati uno o due problemi di accoppiamento durante il test, ma nel complesso, per il prezzo, questo è davvero impressionante.

La ricarica è semplice e veloce tramite USB, rendendola un’opzione ovunque che non devi preoccuparti di morire con il suo tempo di standby di 90 giorni. È anche così discreto che non sarai notato mentre usi una penna intelligente, né noterai, poiché è così comodo e naturale da usare.

Rocketbook Core: il meglio per la sostenibilità

Salva il pianeta e qualche soldo allo stesso tempo

Pro:

  • Notebook riutilizzabile
  • Scansione efficiente delle app
  • Conveniente
  • Sostenibile

Contro:

  • La scansione richiede tempo
  • Nessuna nota audio

Il Rocketbook Core offre una versione diversa delle altre penne intelligenti in questo elenco. Il Core è un taccuino, realizzato con 36 pagine in poliestere composito che, se utilizzate con le penne Pilot FriXion incluse, possono essere pulite con un panno. Ciò significa scrivere, in modo chiaro e naturale, quindi eseguire la scansione utilizzando l’app, prima di pulire per riutilizzarla. Ciò lo rende una scelta super conveniente ma anche sostenibile.

La parte di scansione è l’unico sforzo, ma questo non potrebbe essere più semplice in quanto le pagine vengono riconosciute utilizzando un codice QR e puoi persino selezionare le icone nella parte inferiore della pagina per caricare la scritta in posizioni di archiviazione cloud specifiche che si tratti di Google Drive, Dropbox, Evernote e altro ancora. Questo offre anche il riconoscimento della grafia in modo da poter cercare le tue parole digitalmente e utilizzare titoli scritti a mano come titoli digitali.

Perché acquistare una penna intelligente?

Le penne intelligenti stanno rapidamente diventando obsolete. Se possiedi un iPad Pro, Apple Pencil offre una migliore precisione e funzionalità migliori rispetto a qualsiasi tecnologia che digitalizza carta e penna fisica.

Tuttavia, alcuni casi d’uso, come prendere appunti durante una lezione universitaria o condividere gli appunti scritti a mano delle riunioni, potrebbero rendere le penne intelligenti una decisione di acquisto intelligente. Tieni presente, tuttavia, che se la tua calligrafia è sciatta, digitalizzarli non ti farà alcun favore.

Se stai cercando una penna intelligente che funga anche da registratore audio, ti consigliamo Livescribe Echo, che ha un solido registratore vocale integrato. Se desideri la qualità più nitida, tuttavia, un registratore vocale dedicato otterrà un audio molto più chiaro. Le penne intelligenti nelle nostre recensioni sono utilizzate al meglio per digitalizzare le note scritte a mano; la registrazione dell’audio è più una caratteristica aggiuntiva.

Ma se sei un vero appassionato di carta e penna, una penna intelligente potrebbe essere un ottimo modo per digitalizzare e tenere traccia delle tue note e dei tuoi disegni scritti a mano. Tuttavia, il prezzo elevato e la qualità discutibile rendono la scelta della penna giusta una decisione importante, poiché rappresentano un investimento piuttosto elevato rispetto a una normale penna e carta. Leggi di più nelle nostre recensioni per determinare quale penna digitale potrebbe funzionare meglio per te.

Stilo per tablet e telefoni touchscreen

Le penne intelligenti che abbiamo testato digitalizzano note e disegni scritti a mano e li inviano in modalità wireless alle app mobili su un telefono o tablet. Se preferisci disegnare o prendere appunti sui dispositivi mobili toccando una penna direttamente sulla superficie del touchscreen invece che su un blocco note convenzionale, uno stilo è l’opzione migliore. Ecco alcuni dei nostri stili preferiti per dispositivi mobili.

Apple Pencil (seconda generazione)

Se stai cercando uno stilo premium da abbinare al tuo iPad Pro, la Apple Pencil di seconda generazione è la scelta più ovvia. Tuttavia, non funzionerà con altri dispositivi a causa del modo in cui registra e invia la sua posizione al tablet. In effetti, non funziona nemmeno con altri gadget Apple come i Macbook, solo l’iPad Pro da 12,9 pollici (3a e 4a generazione) e l’iPad Pro da 11 pollici (1a e 2a generazione).

L’Apple Pencil sincronizza e trasmette i dati di posizionamento al tuo iPad tramite un segnale Bluetooth. Questo potrebbe sembrare un modo inutilmente complicato per assicurarsi che funzioni solo su dispositivi Apple, ma in realtà questo sistema consente una raccolta di dati molto più sensibili.

Quando si utilizza l’Apple Pencil, è in grado di rilevare la forza con cui si sta premendo e di inserire di conseguenza, consentendo di ombreggiare accuratamente le immagini digitali proprio come si farebbe con un disegno reale. Quando si disegna sullo schermo sensibile alla pressione con il lato della punta, si creano tratti ampi perfetti per l’ombreggiatura. Per gli appunti scritti a mano, la punta ha una punta fine estremamente precisa. È costoso, ma ottieni quello per cui paghi.

Adonit Switch

Questo pennino è una soluzione di scrittura a mano per superfici digitali e analogiche. Su un’estremità c’è uno stilo a punta fine circondato da un disco di plastica trasparente che funziona su tutti i telefoni e tablet iOS e sulla maggior parte dei dispositivi Android. All’altra estremità c’è una penna a sfera da 0,8 millimetri per scrivere su carta. Lo stilo si sincronizza tramite una connessione Bluetooth ed è compatibile con app per prendere appunti popolari come Notability e GoodNotes. Questo pennino ibrido non ha le stesse funzioni creative di pittura e disegno dell’Apple Pencil, ma se prendi appunti su tablet e carta, è un’ottima opzione.

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: