I migliori fan della torre 2021

I migliori ventilatori a torre per rinfrescare la tua casa quest’estate, con i migliori ventilatori di Dyson, Honeywell e altri. I migliori ventilatori a torre possono rendere il raffreddamento del tuo spazio davvero bello, il tutto aiutandoti a sentirti a tuo agio allo stesso tempo, rendendoli ideali per una varietà di situazioni. Un buon ventilatore a torre può essere molto potente o, in alcuni casi, super silenzioso. In ogni caso, di solito occupano pochissimo spazio in casa e possono essere riposti ordinatamente in inverno.

Alcune caratteristiche da considerare quando si acquista il miglior ventilatore a torre includono la possibilità di ruotare, in modo da diffondere meglio l’aria. Un’opzione di funzionamento silenzioso per l’uso notturno è un’altra caratteristica principale da cercare e, per la massima facilità d’uso, cerca i ventilatori a torre con WiFi e controlli vocali. La maggior parte è dotata di un’opzione di spegnimento automatico, quindi puoi risparmiare energia senza dover spegnere fisicamente la ventola da solo.

I prezzi variano enormemente sui migliori ventilatori a torre, quindi abbiamo incluso un’ampia gamma di seguito per aiutarti a trovare l’opzione perfetta per le tue esigenze di raffreddamento. In alternativa potresti voler guardare le migliori unità di condizionamento dell’aria centrali o i migliori condizionatori d’aria a parete, che raffreddano attivamente ma a un costo di esercizio più elevato. I migliori fan delle torri per te? Continua a leggere per trovare la tua corrispondenza ideale.

Siviglia Classics UltraSlimline: miglior ventilatore a torre in assoluto

Il miglior ventilatore a torre in assoluto: grandi prestazioni, ottimo prezzo

Pro:

  • Facile da usare
  • Ottimo per rinfrescare la stanza
  • Quattro impostazioni di velocità

Contro:

  • Garanzia sotto la media

Il Siviglia Classic UltraSlimline ha molta potenza e più funzioni rispetto alla maggior parte dei ventilatori a torre nel suo prezzo, come un ampio intervallo di oscillazione di 95 gradi, che aiuta a far circolare l’aria in modo efficiente. Puoi anche risparmiare energia con le impostazioni del timer che possono spegnere automaticamente l’unità a intervalli tra 30 minuti e 7,5 ore.

Il Seville Classics UltraSlimline è facile da usare e si è comportato bene nei nostri test. È uno dei ventilatori a torre più convenienti della nostra gamma ed è stato uno dei ventilatori con le migliori prestazioni nei nostri test di potenza. Abbiamo avuto un buon flusso d’aria proprio davanti al ventilatore e in tutta la stanza.

Il telecomando ha cinque pulsanti, così puoi controllare tutte le funzioni della ventola dall’altra parte della stanza. (Il telecomando ha più impostazioni del timer rispetto al pannello di controllo sull’unità stessa, in effetti.) Anche la clip di archiviazione sul retro è comoda, sebbene il telecomando possa essere facilmente rimosso dalla clip se si urta la ventola.

Tieni presente che questo ventilatore a torre viene fornito con una garanzia di un anno, che è una delle più piccole in questo elenco, anche se in genere è nella media per i ventilatori a torre. Potente e conveniente, ottieni un ottimo rapporto qualità-prezzo con il Seville Classics UltraSlimline: pensiamo che sia il miglior ventilatore a torre che puoi acquistare.

Dyson Pure Cool: il miglior ventilatore a torre per pura potenza

Il miglior ventilatore a torre di Dyson è potente, efficace e anche un purificatore d’aria

Pro:

  • Molto efficace
  • Voce attivata
  • Purifica anche la stanza

Contro:

  • Caro

Il Dyson Pure Cool Tower Fan (TP04) è uno dei migliori ventilatori a torre che puoi acquistare, punto. È dotato dell’innovativa tecnologia della ventola senza lama di Dyson, che lo rende più sicuro per le case con bambini e animali domestici. Inoltre, combina la scienza del turbocompressore e dei motori a reazione con la tecnologia Air Multiplier dell’azienda per fornire in modo silenzioso ma potente 77 galloni al secondo di flusso d’aria fluido e di raffreddamento quando ne hai più bisogno.

La parte migliore? Questo ventilatore a torre non è solo un ventilatore: è anche un purificatore d’aria. Il TP04 rimuoverà il 99,95% delle particelle ultrafini, come allergeni e sostanze inquinanti dall’aria intorno a te, così respirerai aria più pulita e ti sentirai più fresco.

È possibile regolare l’angolo di oscillazione da 45° a 350°, per proiettare l’aria purificata in tutta la stanza. E poiché questo è il miglior ventilatore a torre che il denaro possa comprare, non viene fornito solo con un telecomando: ottieni anche report intelligenti, un’app e controllo vocale. Tutto questo ha un prezzo però: il Dyson Pure Cool Tower Fan (TP04) non è economico. Ma se stai cercando il miglior ventilatore a torre che il denaro possa comprare, è questo.

Holmes HT38RB-U: il miglior ventilatore a torre economico

Il miglior ventilatore a torre economico se hai un budget limitato

Pro:

  • Economico
  • Funzione di oscillazione reversibile

Contro:

  • Il telecomando ha simboli criptici
  • Non è il ventilatore a torre più potente

L’Holmes HT38RB-U ha alcune buone caratteristiche che gli conferiscono funzionalità extra. Questo ventilatore a torre ha la seconda garanzia più lunga di qualsiasi altro ventilatore che abbiamo testato.

Il ventilatore a torre Holmes ha anche alcune funzionalità uniche. È una ventola a doppia oscillazione, una caratteristica che non si vede spesso nei fan. Ciò consente di arrestare l’oscillazione della ventola e invertire la direzione utilizzando il telecomando. Questa ventola oscillante ha una portata di 90 gradi. Queste caratteristiche conferiscono al ventilatore a torre un grado di versatilità che non si vede spesso.

Ha anche un timer che puoi impostare da una a 8 ore, in modo che la ventola si spenga automaticamente, aiutandoti a risparmiare energia durante la notte. Puoi controllare la maggior parte delle funzionalità della ventola utilizzando il telecomando, ma il telecomando ha richiesto un po’ di tempo per abituarsi. I simboli sono specifici dell’unità e non universali. Dato che stavamo lavorando con molti telecomandi durante i test, abbiamo dovuto imparare di nuovo il significato dei simboli ogni volta.

La ventola stessa ha funzionato decentemente, ma era lontana dalla ventola più potente che abbiamo testato. Tuttavia, farà un buon lavoro di circolazione dell’aria in una stanza di piccole e medie dimensioni. Holmes ha buone opzioni di supporto in caso di problemi o domande e la garanzia di tre anni è una delle migliori che abbiamo visto.

Vornado Tower 184: il miglior ventilatore a torre in garanzia

Un eccellente ventilatore a torre con un’impressionante garanzia di cinque anni

Pro:

  • Garanzia di cinque anni
  • Silenzioso con impostazioni basse

Contro:

  • Non oscilla
  • Non è il più efficiente dal punto di vista energetico

Il Vornado Tower 184 è un fantastico ventilatore a torre con un’eccellente garanzia. In effetti, la garanzia di cinque anni è la più lunga nella nostra recensione e molto più lunga della garanzia standard della ventola della torre di un anno.

Il Tower 184 ha una buona portata d’aria di 505 CFM, media tra i ventilatori a torre. Anche la ventola è relativamente silenziosa, arrivando a soli 63 dB, anche se puoi abbassarla per meno rumore. Viene fornito con un telecomando e un timer di spegnimento, entrambe caratteristiche standard nei ventilatori a torre. Il telecomando si attacca magneticamente alla parte superiore dell’unità quando non è in uso in modo da non perderlo.

A differenza della maggior parte dei ventilatori a torre, il Vornado Tower 184 è un circolatore, il che significa che non oscilla per ottenere una migliore copertura di una stanza. Deve essere posizionato strategicamente per produrre un flusso d’aria ideale in una stanza. Ciò significa che sentirai un flusso d’aria più forte attraverso la stanza rispetto a quello immediatamente dal ventilatore.

Il ventilatore è facile da montare fuori dalla scatola; devi solo fissare la base usando quattro viti. Il ventilatore può essere difficile da pulire, ma non più del ventilatore medio a torre. È un po’ più costoso della maggior parte dei ventilatori a torre, ma la lunga garanzia aiuta a renderlo un miglior rapporto qualità-prezzo.

Dyson AM07: il miglior ventilatore a torre per le camere da letto

Questo ventilatore a torre super silenzioso è un’opzione elegante per l’uso in camera da letto

Pro:

  • Molto efficace
  • Ottima funzionalità timer
  • Tranquillo

Contro:

  • Non economico

Il Dyson AM07 è un silenzioso ventilatore a torre con un design insolito, sicuro ed efficace. È una tecnologia all’avanguardia, tuttavia, che lo rende il singolo fan più costoso che abbiamo recensito. Non importa dove lo posizioni nella stanza, puoi facilmente conversare, guardare la TV o ascoltare musica senza che la ventola crei una grande quantità di rumore.

Il Dyson oscilla fino a 80 gradi, abbastanza ampio da darti una buona copertura. Mentre altri ventilatori oscillanti hanno una gamma più ampia, il design di Dyson fornisce un flusso d’aria unico che può riempire una stanza di buone dimensioni. Inoltre, un bambino può tranquillamente infilare una mano attraverso il suo design senza lama senza rischio di lesioni. Questa è una ventola attraente e funzionale ed è il modello più silenzioso che abbiamo testato.

Honeywell QuietSet Whole Room: il miglior ventilatore a torre per versatilità

Il ventilatore a torre più versatile che abbiamo testato

Pro:

  • Ottima copertura
  • Otto impostazioni di ventola e livello di rumore

Contro:

  • Non il più potente
  • Breeze scende di circa 15 piedi

Honeywell Quietset Whole Room è uno dei ventilatori a torre più versatili che abbiamo testato e ha otto impostazioni. Questo è il doppio delle impostazioni rispetto alla maggior parte delle altre ventole che abbiamo valutato e testato. L’unico ventilatore che ne ha di più è il Dyson che aveva dieci impostazioni. Tuttavia, il ventilatore a torre Honeywell è più economico del Dyson.

Le impostazioni sono chiaramente contrassegnate sul pannello di controllo – relax, calma, sussurro – non avrai mai problemi a trovare l’impostazione giusta per le tue esigenze in un dato momento. Questo ventilatore non è il più potente che abbiamo testato, ma è ottimo per una stanza di piccole e medie dimensioni.

L’impostazione Power Cool fornisce una buona copertura. Il telecomando semplice e minimalista è molto intuitivo e funziona dall’altra parte della stanza. Questa ventola ha anche il vantaggio di avere il cavo di alimentazione più lungo di tutte le ventole che abbiamo testato, offrendoti una maggiore flessibilità nel posizionare la ventola.

Come acquistare il miglior ventilatore a torre per il tuo spazio?

La maggior parte dei ventilatori a torre non è complicata da usare. Se vuoi il migliore, ci sono alcune funzionalità indispensabili da tenere d’occhio.

Innanzitutto, assicurati che il tuo ventilatore a torre possa oscillare: questo gli consentirà di spazzare il flusso d’aria da un lato all’altro, raffreddando una parte maggiore della stanza. Inoltre, controlla le diverse impostazioni di velocità e le opzioni del timer di spegnimento. Infine, un telecomando renderà più facile controllare il tuo ventilatore a torre a distanza.

Inoltre, ci sono alcune funzionalità utili che potresti voler scegliere. Ecco una guida rapida su cos’altro cercare in un ventilatore a torre, oltre ad alcune considerazioni chiave da fare prima di acquistarne uno…

Display LCD: un display LCD presenterà tutte le funzioni utilizzate dal ventilatore a torre. Questo display lo rende davvero facile da usare, poiché sai sempre quali funzioni sono attualmente attive e puoi tenere traccia di eventuali modifiche apportate.

Funzioni preprogrammate: forniscono un modo semplice per programmare una gamma di opzioni in un ventilatore a torre, con un solo clic di un pulsante. Possono salvarti la vita quando vuoi solo tornare a casa dal lavoro e crollare.

Telecomando: abbiamo detto che la maggior parte dei produttori fornisce un telecomando. Ciò ti consente di controllare il tuo ventilatore a torre dall’altra parte della stanza: ricorda solo che i telecomandi hanno bisogno di una visuale libera per funzionare.

Timer: i timer sono un ottimo modo per controllare il tempo di funzionamento del tuo ventilatore a torre. La maggior parte viene fornita con due impostazioni del timer:

  • Un timer di spegnimento, che ti consente di impostare un orario specifico per lo spegnimento del timer. Questa è una funzione fantastica se vuoi che il ventilatore si fermi dopo che ti sei addormentato.
  • Un timer di accensione, che ti consente di programmare in anticipo l’ora in cui il tuo ventilatore a torre si accende. Questo è particolarmente utile se vuoi tornare a casa in una casa fresca.

Devo considerare l’aspetto del ventilatore a torre?

Sebbene il motivo principale per cui le persone acquistano un ventilatore a torre sia il raffreddamento e la circolazione dell’aria, l’aspetto è una considerazione importante per molti. Se ti interessa sapere se il tuo ventilatore migliorerà l’arredamento della tua casa, scegli un modello con un colore che si abbini al tuo design d’interni. (E guarda la gamma di Dyson.)

Se trovi tutti i ventilatori a torre poco attraenti, forse prendi in considerazione l’acquisto di un ventilatore da soffitto, anche se dovresti essere disposto a pagare di più, soprattutto se scegli di non installarlo da solo.

Quanto costano i migliori ventilatori a torre?

I ventilatori della torre sono generalmente abbastanza convenienti. I fan più venduti su Amazon, Home Depot e Lowes hanno un prezzo paragonabile a quelli di questa guida. In effetti, molti di quei fan sono inclusi qui. La maggior parte dei ventilatori a torre ha un prezzo compreso tra € 50 e € 120.

I fan della torre con caratteristiche speciali come i fan di Dyson costeranno il doppio: circa 350 euro. I fan di Dyson hanno un design unico, elegante e multifunzionale. Funzionano in modo relativamente silenzioso e sono facili da pulire e mantenere. Non si può negare che siano attraenti ed efficaci nel creare forti canali d’aria in una stanza.

Tuttavia, gli altri ventilatori a torre della nostra gamma si comportano a un livello comparabile e per una frazione del prezzo. Ci sono molte opzioni là fuori, molte delle quali abbastanza convenienti.

Qual è la differenza tra un ventilatore a torre, un ventilatore da tavolo e un ventilatore a piedistallo?

Il tipo di ventilatore di cui hai bisogno dipende davvero da tre fattori: dimensioni della stanza, budget e preferenze personali. Avere un piano chiaro sul posizionamento dei fan è un ottimo modo per decidere quale tipo di fan ti serve.

Ventilatori da scrivania: per una soluzione rapida ed economica per rimanere calmi mentre studi, un ventilatore da scrivania è un’ottima soluzione. Sono perfetti per l’ufficio, poiché di solito sono a portata di mano e sono facili da manipolare e personalizzare in base alle tue esigenze senza bisogno di timer o telecomandi. Sono un’ottima opzione low-tech se sei seduto in una piccola area, ma non sono l’ideale per raffreddare un’intera stanza.

Ventilatori a piedistallo: i ventilatori a piedistallo di solito hanno pale più larghe di un ventilatore a torre e offrono una potenza migliore. Ciò significa che sono migliori nella circolazione dell’aria rispetto ai ventilatori a torre. Ma poiché i ventilatori a piedistallo hanno pale più larghe, di solito richiedono più spazio. Questi ventilatori consentono inoltre di controllare più facilmente la direzione del flusso d’aria senza dover regolare nuovamente l’intera macchina. Tuttavia, la loro maggiore potenza di solito significa che hanno un aspetto più semplice, più rumoroso e hanno meno funzioni di un ventilatore a torre. Sono anche meno sicuri intorno ai bambini e ai bambini piccoli che spesso infilano le dita nelle lame. Quindi, dovresti investire in un ventilatore a piedistallo se apprezzi il potere sull’estetica e sull’eleganza.

Ventilatori a torre: i ventilatori a torre sono stretti e consentono di risparmiare molto spazio. Sebbene non siano potenti come i ventilatori a piedistallo, creano comunque un forte flusso d’aria nella stanza e sono molto silenziosi. Questi fan di solito sono dotati di una vasta gamma di funzionalità che aumentano la funzionalità. Offrono un’ampia gamma di copertura, fornendo spesso un’intera stanza con una circolazione d’aria. I ventilatori a torre sono più decorativi dei ventilatori a piedistallo e spesso danno a una stanza un bel tocco di eleganza o un punto di discussione. Di solito sono anche molto più silenziosi dei ventilatori a piedistallo.

Tuttavia, le basi dei ventilatori a torre possono essere un po’ instabili, il che significa che spesso si ribaltano e cadono quando vengono urtate da animali domestici e bambini. Se sei in una famiglia molto impegnata, potresti voler nasconderti in aree dove non c’è molto traffico o scegliere un ventilatore a torre con una base ampia. Quindi, questi ventilatori sono per le persone che vogliono un grande raffreddamento ad aria, ma vogliono qualcosa di decorativo e con una maggiore funzionalità.

Garanzie sui ventilatori a torre

Una lunga garanzia può aiutarti a ottenere riparazioni o una sostituzione completa in caso di malfunzionamento del tuo ventilatore a torre. La nostra ricerca ha rivelato che la maggior parte dei ventilatori a torre ha una garanzia di un anno, che è tipica della maggior parte dei tipi di apparecchi elettrici. Tre marchi che abbiamo esaminato hanno garanzie più lunghe: Vornado, Holmes e Dyson offrono una garanzia di cinque, tre e due anni sui rispettivi modelli di ventilatori a torre.

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: