I migliori condizionatori da finestra 2021

Quest’estate rilassati con i migliori condizionatori da finestra, per stanze grandi o piccole. I migliori condizionatori d’aria per finestre fermeranno l’aria calda nelle sue tracce. Un’aggiunta semplice alla tua casa, la finestra AC aiuta a combattere il caldo prima che la tua stanza diventi troppo infuocata, lasciandoti più fresco, più calmo e in controllo. A differenza di un condizionatore d’aria indipendente, queste unità fanno questo senza intralciare, poiché siedono ordinatamente nella finestra piuttosto che all’aperto dove un dispositivo ingombrante può sporgere come un pollice dolente.

Quando si tratta dei migliori condizionatori per finestre, non vorrai investire in un modello qualsiasi. Le unità Window AC di marchi come Frigidaire e LG si mettono al lavoro grazie a una serie di utili funzioni, dalle unità abilitate WiFi che ti consentono di avviare il processo di raffreddamento con un tocco sull’app per smartphone in dotazione, alle fibre antimicrobiche che aiutano a bandire germi per un flusso d’aria ultra-pulito. Mentre questi tipi di funzionalità vengono forniti con l’aria condizionata a finestra più costosa che costa fino a € 1.400, ci sono anche scelte economiche a partire da € 180 che non romperanno la banca.

Per quanto tu abbia intenzione di spendere, i migliori condizionatori d’aria per finestre non compromettono la potenza, misurata in British Thermal Units (BTU). Un’efficiente valutazione Energy Star è un altro timbro a cui dovresti prestare attenzione, soprattutto se stai cercando di risparmiare sui costi energetici. Se il tuo sonno è prezioso per te, potresti anche voler mettere i guanti su un condizionatore da finestra silenzioso che non ti disturberà per tutta la notte.

Dopo aver incassato un potente condizionatore a finestra con caratteristiche formidabili, ti consigliamo di leggere come pulire il tuo condizionatore d’aria in modo che rimanga tale. Già che ci sei, dai un’occhiata anche alla nostra guida ai migliori condizionatori d’aria centrali.

Frigidaire Gallery FGRC124WAE Cool Connect: il miglior condizionatore d’aria per finestre in assoluto

Uno dei condizionatori d’aria per finestre più belli e ricchi di funzionalità in circolazione

Specifiche:

  • BTU: 12.000 +/-
  • Wi-Fi: Sì
  • Supporto app: Sì
  • Modalità notturna: Sì

Motivi per acquistare:

  • app smart wi-fi e controllo vocale
  • potente e silenzioso
  • energia efficiente

Motivi per evitare:

  • pochi problemi con l’app

Il Frigidaire Gallery FGRC124WAE Cool Connect è uno dei condizionatori d’aria più belli e dotati di finestre piene di funzionalità. Non è il più economico, ma non è nemmeno il più costoso, eppure offre alcune delle migliori specifiche.

Il display a LED supera una finitura frontale in rete che migliora effettivamente la stanza in cui è collocata questa unità. C’è molta potenza con questo modello che offre 12.000 BTU, ma con molte opzioni sopra e sotto per adattarsi alla maggior parte degli spazi.

La connettività Wi-Fi con il supporto delle app e i controlli vocali dell’assistente intelligente sono caratteristiche eccellenti. Questa non è l’unità più silenziosa in circolazione, ma si raffredda velocemente e ha una modalità Sleep per un funzionamento silenzioso di notte che la rende un’opzione per le camere da letto. L’installazione è semplice, ma anche l’assistenza clienti è eccezionale, quindi dovresti stare bene qualunque cosa accada.

LG Dual Inverter Smart: il miglior condizionatore da finestra per bassi costi di gestione

Goditi bassi costi di gestione e prestazioni potenti

Specifiche:

  • BTU: 14.000 +/-
  • Wi-Fi: Sì
  • Supporto app: Sì
  • Modalità notturna: Sì

Motivi per acquistare:

  • App Wi-Fi e comandi vocali
  • Funzionamento silenzioso
  • Di bell’aspetto

Motivi per evitare:

  • Pesante

Il condizionatore da finestra LG Dual Inverter è uno dei migliori per i bassi costi di gestione. Mentre c’è molta potenza per le stanze più grandi, questa è anche a casa per raffreddare silenziosamente gli spazi più piccoli.

Grazie al supporto dell’app LG ci sono molte opzioni di pianificazione e controlli vocali dell’assistente intelligente. L’aspetto è fantastico con una finitura minimale e il telaio estraibile rende l’installazione semplice.

Il funzionamento silenzioso è dovuto a un doppio inverter, il che significa anche che puoi risparmiare il 25% di energia in più rispetto alla raccomandazione Energy Star su altri modelli.

Friedrich Kuhl Smart Room: la migliore per un’affidabilità silenziosa e duratura

Il miglior controllo Wi-Fi del condizionatore da finestra

Specifiche:

  • BTU: 6.000 – 35.000
  • Wi-Fi: Sì
  • Supporto app: Sì
  • Modalità notturna: No

Motivi per acquistare:

  • Corsa super silenziosa
  • Bell’aspetto
  • Controllo tramite app Wi-Fi

Motivi per evitare:

  • Pesante

Il condizionatore Friedrich Kuhl Smart Room è uno dei più costosi della nostra lista e, come tale, è uno dei più ben realizzati. Utilizzando materiali di fascia alta e con una garanzia di cinque anni, questo è uno per il lungo raggio.

L’altro vantaggio di una build così eccezionale è che funziona in modo molto silenzioso. In effetti, Friedrich afferma che questo è fino al 45% più silenzioso rispetto alla concorrenza. C’è molta potenza, connettività Wi-Fi con un’app per smartphone, oltre a filtri antimicrobici per pulire l’aria della tua casa mentre si raffredda.

Ma è quel marchio e il know-how di produzione che rendono questa una delle unità più affidabili a lungo termine per continuare a funzionare e rimanere silenziosa mentre invecchia.

Friedrich Chill Premier CCF05A10A: il miglior condizionatore da finestra per stanze piccole

Hai bisogno di un condizionatore da finestra per la tua cameretta? Prova questo

Specifiche:

  • BTU: 5.200
  • Wi-Fi: Sì
  • Supporto app: Sì
  • Modalità notturna: No

Motivi per acquistare:

  • Controllo del telefono Wi-Fi
  • Buon prezzo
  • Qualità di costruzione affidabile

Motivi per evitare:

  • Problemi di controllo remoto e Wi-Fi

Il Friedrich Chill Premier CCF05A10A è il migliore per le stanze più piccole grazie ai suoi 5.200 BTU che coprono circa 150 piedi quadrati. Ma le dimensioni non sono tutto in quanto questo non è certamente limitato grazie alla connettività Wi-Fi con controlli vocali.

C’è anche QuietMaster che funziona a basso rumore, filtri antimicrobici lavabili e un basso costo di gestione annuale che equivale a circa € 40 all’anno. Questo potrebbe non essere economico come alcune unità BTU equivalenti di altre marche, ma per i soldi si ottiene anche la qualità e una garanzia limitata di cinque anni.

Haier Serenity ESAQ406T: il miglior condizionatore da finestra per l’uso notturno

Una modalità di corsa super silenziosa non dovrebbe interferire con il sonno

Specifiche:

  • BTU: 6.000
  • Wi-Fi: No
  • Supporto app: No
  • Modalità notturna: Sì

Motivi per acquistare:

  • Super silenzioso
  • 6.000 BTU di potenza
  • Efficienza classificata Energy Star

Motivi per evitare:

  • Non è il più economico per il BTU

Il condizionatore da finestra Haier Serenity ESAQ406T è l’unità ideale se ti piace che il tuo funzioni in modo silenzioso ma non hai bisogno di tutti gli extra che possono far salire il prezzo. Ciò significa che è presente un timer di 24 ore, ma nessun Wi-Fi.

Ottieni una corsa super silenziosa e anche una modalità Sleep. Anche se non riceverai il supporto dell’app, c’è un telecomando con tutte le funzioni per far funzionare le tre velocità della ventola e tre livelli di raffreddamento.

Ottieni anche una modalità deumidificatore, un controllo direzionale dell’aria a quattro vie e una modalità di risparmio energetico per risparmiare ancora più denaro oltre all’ottimo prezzo di questa unità molto capace.

LG LW8016ER: il miglior condizionatore da finestra per grandi stanze

Questo condizionatore per finestre manterrà bassi i costi per il raffreddamento di grandi ambienti

Specifiche:

  • BTU: 8.000
  • Wi-Fi: No
  • Supporto app: No
  • Modalità notturna: Sì

Motivi per acquistare:

  • Telecomando
  • Timer e più velocità della ventola

Motivi per evitare:

  • 52dB solo in modalità bassa
  • Nessuna funzionalità intelligente

Il condizionatore da parete LG LW8016ER è un’ottima opzione per chiunque desideri raffreddare in modo efficiente uno spazio più ampio senza spendere troppo. L’unità ha un aspetto abbastanza decente, funziona in modo potente con i suoi 8.000 BTU ma rimane super conveniente.

A 52 dB non è il più silenzioso, ma ottieni un timer 24 ore, telecomando ed efficienza Energy Star per risparmi a lungo termine sulle bollette dell’elettricità. Le tre velocità della ventola possono essere utilizzate in combinazione con la feritoia a quattro vie per raffreddare la maggior parte degli spazi di cui hai bisogno fino a circa 300 piedi quadrati.

Frigidaire FFRA051ZA1: il miglior condizionatore da finestra con un budget limitato

Il miglior condizionatore da finestra economico

Specifiche:

  • BTU: 5.000
  • Wi-Fi: No
  • Supporto app: No
  • Modalità notturna: No

Motivi per acquistare:

  • Grande affidabilità e cura del cliente
  • Modalità di risparmio energetico

Motivi per evitare:

  • Può diventare rumoroso dopo la pioggia
  • Manca di potenza per stanze più grandi

Il condizionatore da finestra Frigidaire FFRA051ZA1 è un’eccellente opzione economica per coloro che desiderano il raffreddamento della stanza senza gli extra che fanno aumentare il prezzo. Ciò significa controlli manuali a manopola per due velocità della ventola. Hai anche la possibilità di selezionare la modalità Risparmio energetico per risparmiare sulla bolletta elettrica.

Questa unità da 5.000 BTU dovrebbe coprire una stanza fino a circa 150 piedi quadrati e lo farà a circa 51 dB. Potrebbe non sembrare eccezionale, ma al prezzo e con la potenza che offre, da un marchio affidabile, è difficile trovare un difetto a quel prezzo inferiore a € 200.

Quanto costa un condizionatore da finestra economico?

Per un condizionatore per finestre economico ed efficiente dal punto di vista energetico, puoi aspettarti di pagare tra € 100 e € 300. Queste unità in genere non hanno molte funzioni e la maggior parte non presenterà la possibilità di utilizzare flussi d’aria multidirezionali. Cerca sempre un modello che abbia almeno un anno di garanzia che copra il compressore.

Condizionatori d’aria per finestre: dimensioni della stanza, prestazioni di raffreddamento ed efficienza

Quando si tratta delle dimensioni della stanza, la domanda è: il tuo condizionatore da finestra ha la marcia in più per gestire il tuo spazio? E per grinta intendiamo il potere. Come regola generale, maggiore è lo spazio, maggiore è la potenza di raffreddamento e maggiore è il BTU di cui avrai bisogno.

Mentre una stanza di 100 piedi quadrati potrebbe aver bisogno di un’unità AC con 5.000 BTU per rinfrescarsi efficacemente, uno spazio molto più grande come una stanza di 200 piedi quadrati avrà bisogno di un botto più grande, molto probabilmente sopra i 6.000 BTU.

Ovviamente entrano in gioco altri fattori. Se la tua stanza è un hotbox con soffitti alti e luce solare, sarà naturalmente più difficile rinfrescarsi e potresti voler usare un calcolatore BTU per fare i conti e decidere quanta potenza hai bisogno da un’unità CA da finestra.

L’indice di efficienza energetica (EER) è un’altra cifra importante e, ancora una volta, più è alta, meglio è. La nostra gamma ha una valutazione media di 11,7, ma se vuoi massimizzare l’efficienza, le unità con un EER superiore a 12 ti faranno risparmiare di più a lungo termine. Le unità certificate Energy Star sono in genere anche dal 20 al 30 percento più efficienti.

Che è meglio, un condizionatore d’aria da finestra o un condizionatore portatile?

Finché hai una finestra a doppia anta nella tua stanza, sarai in grado di installare un condizionatore d’aria nella tua stanza. A differenza delle unità AC portatili indipendenti, i condizionatori d’aria per finestre si inseriscono nell’area della finestra, risparmiando spazio a terra. Vengono anche senza il tubo lungo piuttosto ingombrante, che può essere una seccatura per sfiatare i condizionatori all’aperto.

Se la tua preoccupazione principale è il tuo budget, i condizionatori d’aria per finestre tendono ad essere più economici e più silenziosi da usare in quanto sono leggermente più efficienti di un condizionatore d’aria portatile.

Tuttavia, alcuni edifici e finestre potrebbero non essere compatibili con un condizionatore d’aria da finestra, quindi questa potrebbe non essere un’opzione per te. Allo stesso modo, se sei costantemente in movimento tra le stanze o le case, un condizionatore d’aria portatile sarà molto più facile da spostare.

Mentre il condizionatore da finestra che dovrebbe essere smontato con cura in caso di trasloco, i condizionatori portatili sono facili da trasportare in casa o da nascondere quando la temperatura scende di nuovo.

I migliori condizionatori per finestre: consigli per la cura e la manutenzione

La chiave per mantenere il condizionatore d’aria della finestra privo di grumi è una pulizia costante. Fortunatamente, è abbastanza facile da fare. Basta estrarre l’aspirapolvere e far scorrere regolarmente il tubo sul filtro dell’aria. Questo metodo semplice estrae lo sporco accumulato dal condizionatore da finestra in uso.

Tuttavia, puoi occuparti del tuo condizionatore anche in altri modi:

  • Eliminare lo sporco ostinato con acqua e detersivo per piatti prima di risciacquare il condizionatore d’aria.
  • Se una delle alette si deforma mentre la pulisci, usa un pratico strumento per raddrizzare le pinne per ripararla o se non si è piegata troppo, raddrizzale semplicemente usando qualcosa con un bordo duro, come una carta di credito . Inserisci la scheda nello spazio sopra l’aletta e spostala verso il basso finché l’area problematica non si raddrizza.
  • La tua macchina fa rumore a causa di un vetro allentato o di un davanzale irregolare? Combatti il ​​rumore con una striscia isolante in schiuma o un foglio di gomma.
  • Se l’interruttore automatico scatta, assicurati che non ci sia un altro dispositivo sullo stesso circuito, come un dispositivo di pulizia.

Suggerimenti per l’installazione di un condizionatore da finestra

L’installazione di un’unità AC per finestre è un lavoro per due persone, a causa del peso dell’unità. L’installazione di un condizionatore da finestra dovrebbe richiedere pochi minuti e non dovrebbe essere un mal di testa o un allenamento serio, quindi cercane uno leggero e facile da installare. Il peso medio dei condizionatori da finestra della nostra gamma è di circa 48 libbre, il che può renderli difficili da installare senza aiuto.

Non è necessario che un condizionatore d’aria abbia le stesse dimensioni di una finestra. Le unità Window AC includono un kit finestra che sigilla gli spazi aperti che l’unità stessa non copre. I kit tendono ad essere il punto debole di questi sistemi, poiché un’installazione impropria consente all’aria fresca di fuoriuscire dalla stanza e all’aria calda di entrare in casa. Assicurati di acquistare un’unità con un kit che si adatti alla tua finestra con una guarnizione adeguata.

La maggior parte dei condizionatori d’aria per finestre sono progettati per finestre a doppia anta, il che significa che potresti dover essere creativo e quindi un po ‘di fai-da-te per adattare l’unità AC se hai finestre a battente o finestre scorrevoli.

Di quali funzioni hai bisogno in un condizionatore da finestra?

Si tratta di controllare la temperatura della tua stanza, quindi per prima cosa, il tuo condizionatore dovrebbe avere un termostato. Più comune come forma di quadrante, alcune unità di fascia alta hanno una versione digitale, ottimo se sei un fanatico della precisione in quanto puoi scegliere un numero esatto.

La regolazione della velocità della ventola è un’altra caratteristica essenziale, in quanto decide la velocità con cui raffrescherai la tua stanza. Mentre le scelte di budget possono avere una o due velocità, le funzioni di velocità automatica sono abbastanza intelligenti da svolgere il lavoro da sole mentre dormi o studi, ad esempio.

Altre utili funzionalità su cui potresti voler incassare includono un timer automatico per preparare le cose per quando torni a casa o macchine silenziose per quelli di voi che apprezzano molto il tempo di sonnecchiare. Anche le lame inclinate e regolabili sono utili se si desidera manipolare la direzione dell’aria fresca.

Per quanto riguarda le condizioni dell’aria in sé, un’unità CA con un filtro dell’aria aiuterà a bandire la polvere dall’aria aspirando le particelle in un filtro, che è sostituibile o lavabile in modo da poterlo riutilizzare.

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: