I migliori compattatori di rifiuti 2022

Scegli tra i migliori compattatori di rifiuti per risparmiare spazio nella spazzatura della tua cucina. Con i migliori compattatori per rifiuti, non dovrai portare fuori la spazzatura così tanto, inoltre risparmierai anche sul numero di sacchetti della spazzatura che usi. Questi pratici elettrodomestici possono essere integrati nella tua cucina oppure puoi scegliere un modello indipendente che rende la vita molto più semplice. Ecco cosa considerare prima di acquistare uno dei migliori compattatori per rifiuti.

Innanzitutto, il design del tuo compattatore di rifiuti da cucina potrebbe essere in cima alla tua lista di priorità. Questi compressori per rifiuti possono essere costruiti dietro gli armadietti in modo che tu non sappia nemmeno che sono lì, e alcuni hanno persino opzioni turbo per schiacciare la tua spazzatura il più rapidamente possibile.

In secondo luogo, considera il tuo budget. Questo potrebbe sembrare abbastanza ovvio, ma i migliori compattatori per rifiuti da cucina ti costeranno da € 700 fino a € 1.500. Se desideri un compattatore di rifiuti economico, potresti dover scendere a compromessi sul design o sulle caratteristiche che riducono l’odore della tua spazzatura. Qualunque sia la tua scelta, tuttavia, dai un’occhiata alla potenza offerta da ciascun modello in modo da assicurarti che sarà abbastanza robusto da sgranocchiare la spazzatura in un batter d’occhio. Cerchi altri elettrodomestici da cucina? Vai alla nostra guida dei migliori frigoriferi con portafinestra o trova i migliori compattatori di rifiuti qui sotto.

Compattatore di rifiuti KitchenAid KTTS505ESS: il miglior compattatore di rifiuti in assoluto

Il compattatore di rifiuti di KitchenAid è un elettrodomestico elegante con una vasta gamma di funzioni, incluso il controllo degli odori.

Specifiche:

  • Fascia di prezzo: 1.500€
  • Larghezza: 15,2 pollici
  • Profondità: 24 pollici
  • Altezza: 34,3 pollici

Pro:

  • Facile da installare
  • Finitura in acciaio inossidabile
  • Filtro al carbone per ridurre al minimo gli odori

Contro:

  • Alcuni utenti trovano la ventola troppo rumorosa

Con un’elevata attenzione ai dettagli, un design elegante e una serie di funzioni non essenziali ma piacevoli da avere, il compattatore per rifiuti KitchenAid è un elettrodomestico premium con un prezzo da abbinare. Mentre alcuni potrebbero esitare al prezzo di € 1.500, se hai appena speso per una bella cucina nuova, potrebbe essere il tocco finale.

Se selezioni l’opzione Solid Pack Control, questo compattatore può ridurre il volume della spazzatura fino all’80%, tenendo a bada anche i cattivi odori con un sistema di controllo degli odori. Anche se la ventola di questo sistema può essere un po’ rumorosa a volte, anche con il sistema di riduzione del rumore, la qualità della costruzione e l’efficacia di questo compattatore di rifiuti lo compensano ampiamente.

Rifinito secondo uno standard elevato, il compattatore per rifiuti KitchenAid KTTS505ESS ha una finitura in acciaio inossidabile e presenta maniglie con texture satinata che staranno benissimo in qualsiasi cucina moderna.

Compattatore di rifiuti GC900QPPB Whirlpool: compattatore di rifiuti con il miglior rapporto qualità-prezzo

Il compattatore di rifiuti Whirlpool GC900QPPB è un compattatore di rifiuti di fascia media con più funzioni rispetto ad altri modelli di prezzo simile.

Specifiche:

  • Fascia di prezzo: 1000€
  • Larghezza: 15 pollici
  • Profondità: 24,38 pollici
  • Altezza: 34,19 pollici

Pro:

  • Portatile
  • Design convertibile
  • Sistema di riduzione del rumore

Contro:

  • Si sente un po’ fragile in alcuni punti

Sia portatile che convertibile, il compattatore di rifiuti GC900QPPB Whirlpool è progettato per essere facilmente installato ovunque sia necessario, in cucina, in un ripostiglio o in garage. Costa circa € 500 in meno rispetto al compattatore per rifiuti KitchenAid e di conseguenza include meno funzioni, ma contiene comunque più di altri compattatori a prezzi simili.

Dal funzionamento del cassetto a mani libere, grazie al pedale touch-toe, e all’anti-inceppamento automatico, le funzionalità che include sono utili e più che piacevoli da avere. Anche la finitura dell’apparecchio è snella ed elegante, forse solo un po’ meno elegante. Anche se può sembrare un po’ fragile nelle aree, è un compattatore di rifiuti affidabile di un noto marchio che funziona bene e offre un ottimo rapporto qualità-prezzo.

Compattatore di rifiuti Gladiator GACP15XXMG: il miglior compattatore di rifiuti economico

Il compattatore di rifiuti Gladiator GACP15XXMG è un compattatore di rifiuti buono e semplice che si trova a un prezzo sorprendentemente basso.

Specifiche:

  • Fascia di prezzo: € 730
  • Larghezza: 15 pollici
  • Profondità: 24 pollici
  • Altezza: 38 pollici

Pro:

  • A basso costo
  • Indipendente
  • Ruote per un facile spostamento

Contro:

  • Non potente come altri modelli

Sebbene il Gladiator Trash Compactor possa essere un po ‘semplice dal punto di vista delle funzionalità, può ridurre in modo affidabile la spazzatura a un quarto del suo volume originale a un prezzo sorprendentemente basso. È un modello indipendente, completo di ruote per facilità di movimento e motore standard da un terzo HP. Non è il compattatore più potente in circolazione e non ha alcun tipo di opzione di schiacciamento della potenza extra, quindi potrebbe avere difficoltà con alcuni rifiuti più duri, ma è comunque un’opzione affidabile.

Inoltre, non è una delle opzioni più belle, ma se hai intenzione di nascondere il tuo compattatore di rifiuti, potrebbe non importarti molto. È anche una buona opzione se stai pensando di provare un compattatore di rifiuti per la prima volta, avrai un elettrodomestico che farà il lavoro senza dover spendere troppi soldi.

Compattatore di rifiuti GE UCG1680LSS: il miglior compattatore di rifiuti per un facile utilizzo

Un’opzione affidabile di un marchio affermato, questo compattatore di rifiuti GE UCG1680LSS è progettato per una semplicità d’uso ottimizzata.

Specifiche:

  • Fascia di prezzo: 1000€
  • Larghezza: 14,9 pollici
  • Profondità: 24 pollici
  • Altezza: 35 pollici

Pro:

  • Sistema di riduzione del rumore
  • Finitura elegante
  • Nessuna opzione turbo

Contro:

  • Nessun controllo degli odori

GE è un marchio noto e molto apprezzato e questo compattatore di rifiuti è un’opzione elegante con alcune buone caratteristiche. Dal punto di vista del design, è super snello. L’elegante finitura è completata da un pannello di controllo nascosto che si trova piacevolmente dietro lo sportello del compattatore. I controlli sono facili da usare e il funzionamento rapido è un gioco da ragazzi. Il sistema di riduzione del rumore è un’altra bella caratteristica che di solito vedi limitata a modelli più premium, ma per il resto, sembra un po’ a corto di funzionalità.

Con un rapporto di compattazione di tre a uno, è anche meno potente di altri modelli in questa guida e a volte può sembrare che non si schiacci abbastanza da giustificare il prezzo di € 1.000. A volte può essere rumoroso, anche con il sistema di riduzione del rumore. È un’opzione affidabile, ma la mancanza di potenza a questo prezzo è un aspetto negativo.

Cose da considerare prima di acquistare un compattatore di rifiuti

Tipo

Prima di guardare qualsiasi compattatore di rifiuti, misura l’area che intendi conservare. La maggior parte dei modelli sono della varietà sottobanco, sebbene ci siano compattatori indipendenti. Puoi anche acquistare un compattatore di rifiuti portatile che puoi portare in disordine nel tuo cortile, veicolo, garage o altrove, quindi tornare al luogo in cui lo tieni di solito.

Prestazione

Una considerazione importante è il rapporto di compattazione. Un rapporto di quattro a uno significa che la macchina può schiacciare il volume medio di quattro sacchi nelle dimensioni di uno. Ciò significa che più spazzatura occuperà meno spazio. Tuttavia, significa anche che i bagagli sono più pesanti, quindi devi considerare cosa puoi sollevare.

Caratteristiche

Molti modelli di buona qualità hanno un puntale, un interruttore sul fondo che apre il compattatore quando lo spingi con il piede. Quando tieni la spazzatura da buttare, questa piccola funzione può fare una grande differenza. È anche fantastico avere un compattatore di rifiuti che includa un sistema di deodorante per ambienti o un filtro al carbone per ridurre gli odori.

Come si pulisce un compattatore di rifiuti?

La pulizia del compattatore della spazzatura è un buon modo per mantenerlo privo di odori. E pulirlo non è difficile: assicurati solo di scollegarlo prima di iniziare.

Per prima cosa, rimuovi il sacchetto della spazzatura e il cassetto dall’armadio. Usando un aspirapolvere, aspira eventuali briciole o detriti sciolti nel raccoglitore di rifiuti. È quindi possibile utilizzare un detergente delicato e acqua calda per pulire l’interno, l’esterno e il cassetto. Non è necessario utilizzare prodotti chimici aggressivi. Il sapone o il detergente antibatterico funziona abbastanza bene. Si consiglia di indossare guanti protettivi durante la pulizia.

Prima di sostituire il cassetto e inserire un nuovo sacchetto della spazzatura, assicurati che ogni parte sia completamente asciutta. Questo ridurrà la muffa e la comparsa di ulteriori odori sgradevoli. Se il tuo armadietto del compattatore di rifiuti è in legno, puoi utilizzare un detergente per legno o un lucido all’esterno. Se ha una finitura in metallo o acciaio inossidabile, puoi trovare un detergente per elettrodomestici nel tuo negozio di alimentari locale che ti aiuterà a rimuovere le impronte digitali e altre macchie.

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: